Condividiamo Conoscenza
Condividiamo Conoscenza
Come Coltivare i Funghi in Giardino o in Casa


Come Coltivare i Funghi in Giardino o in Casa
Ecco come avere i funghi sempre in casa e spendere poco.

Coltivare i Funghi in Giardino o in Casa

Diamo il via alla rubrica 'Orto' di Amicos.it, per scoprire tantissimi prodotti naturali e come poterli coltivare da soli in poco spazio. Iniziamo proprio dai funghi e da un interessante Kit che può essere messo in giardino, nel garage e perfino nel balcone, dato che occupa poco spazio ed offre la possibilità di avere sempre dei funghi da mangiare, buoni e freschi.

Questo Kit, come già accennato, permette di coltivare i funghi in casa a sforzo zero, perché infatti fa tutto madre natura e il risparmio è garantito perché, in pratica, si risparmiano tantissimi soldi coltivandoli da soli, anziché uscire per andarli ad acquistare. Oltre ad un notevole risparmio, un'altra cosa interessante è quella che si hanno sempre a portata di mano dei buonissimi funghi pronti per essere portati a tavola realizzando prelibate ricette. In pratica infatti basterà solo raccoglierli da questo Kit ed è fatta. Quando il Kit non produrrà più i funghi, potrà comunque essere riutilizzato come materiale di scarto grazie alla sua escosostenibilità.

Il fungo, per chi non lo sapesse, è pieno di vitamine, sali minerali e aminoacidi ed inoltre aiuta ad abbassare il Colesterolo.

A questo punto la domanda più ovvia è la seguente: Vi piacciono così tanto i funghi che vorreste mangiarli spesso? Allora la soluzione, semplice e veloce, per avere sempre i funghi a portata di mano, è quella di coltivarli direttamente in casa senza fare nessuno sforzo e potrete realizzare il tutto con 4 semplici cose da fare, che sono alla portata di tutti:

- La prima cosa da fare è quella di acquistare un apposito Kit per funghi, formato da un sacco di plastica trasparente che contiene al suo interno il terriccio. Si trova in un qualsiasi negozio che vende prodotti per l'agrigoltura.

- La seconda cosa da fare è quella di posizionare il Kit in un posto dove non batte il sole e dove non ci sia vento e mantenere in un luogo in cui la temperatura sia tra i 15 e i 20 gradi.

- La terza cosa da fare è quella di bagnare il kit con uno spruzzino e dopo circa 3 settimana si inizierà a vedere i primi funghi spuntare come per magia.

- La quarta ed ultima cosa da fare è quella ovviamente di raccoglierli.

Se volete saperne di più, oppure se volete acquistare il Kit di cui abbiamo parlato, restando comodamente a casa vostra, allora consultate questo link:

Funghi Cardoncelli Pugliesi da 3 kg




Lascia un Commento
A proposito di Orto, vedi anche:
Come Coltivare la Cipolla in Casa o in Giardino - Ecco tutto quello che devi sapere sulla Cipolla e come coltivarla anche in casa.
Come Preparare il Terreno per Coltivare Frutta e Verdura - Ecco tutto quello che c'è da fare per avere un terreno produttivo.
Come Coltivare il Peperoncino - Alla scoperta del Peperoncino: Dalla coltivazione alle Proprietà nutruzionali.
Come Coltivare il Pomodoro - Coltivazione, Origine e Proprietà Nutrizionali dei Pomodoro.
Come Coltivare il Cardo - Tutto quello che vuoi sapere sul Cardo e un po' di più.
Dalla Categoria Giardino
Come Rimuovere il Giallo che si Forma nella Plastica di Tavoli e Sedie da Giardino - Ecco come eliminare l'ingiallimento della plastica dai mobili del giardino.
Come Fare un Orto Sinergico - Creiamo insieme il nostro orto singerco.
Come Realizzare un Impianto di Irrigazione Interrata - Realizziamo da soli un impianto per irrigare le nostre piante in modo automatico.
Come Potare gli Alberi Secolari - Ecco una completissima guida per eseguire la potatura degli alberi.
Come Coltivare la Cipolla in Casa o in Giardino - Ecco tutto quello che devi sapere sulla Cipolla e come coltivarla anche in casa.
Come Preparare il Terreno per Coltivare Frutta e Verdura - Ecco tutto quello che c'è da fare per avere un terreno produttivo.

^^