Come Realizzare un Impianto di Irrigazione Interrata
Come Realizzare un Impianto di Irrigazione Interrata
Realizziamo da soli un impianto per irrigare le nostre piante in modo automatico.

Realizzare un Impianto di Irrigazione Interrata

L'acqua è la vita per tutti gli essere viventi della terra e proprio per questo motivo occorre farla arrivare in maniera costante ed ordinata nelle piante del nostro giardino. Ma come fare di preciso la cosa? Una delle soluzioni da adottare è quella di realizzare un impianto di Irrigazione Interrata. Per scoprire come fare, leggete questa guida.

L'Impianto di Irrigazione? Me lo faccio da me

Fare arrivare l'acqua in maniera ordinata, significa soprattutto, farla arrivare in tutte le direzione, affinché ogni pianta riceva la sua dose d'acqua. Per scoprire come fare, procuriamoci queste cose.

Che cosa ci occorre di preciso:

- Picchetti di legno appuntiti;
- Un martello;
- Tubo di polietilene per acqua;
- Irrigatori;
- Una Pala;
- Una cordicella;
- Un Trapano;
- Seghetto;
- Ghiaino;

Come Costruire un Impianto di Irrigazione Interrata

Per prima cosa collochiamo i picchetti dove intendiamo installare i singoli irrigatori. Segniamo il percoso con una cordicella ed iniziamo lo scavo con la pala, creando così un buco di 20/25 centimetri di profondità, lungo quanto la cordicella, dove dentro mettere il tubo di polietilene. Ma prima di mettere il tubo inseriamo gli irrigatori, che saranno mantenuti da una comoda staffa, nei punti in cui sono stati inseriti i picchetti.

Adesso è ora di forare il tubo dall'irrigatore con il trapano e di inserire la prolunga filettata nell'irrigatore stesso. L'irrigatore dovrà trovarsi al livello del terreno, quindi in caso non lo fosse, sarà comunque possibile tagliare la prolunga filettata.

A questo punto non ci resta che prendere il tubo centrale che porta l'acqua verso il nostro irrigatore, fare uscire un poco d'acqua per eliminare eventuali residui che potrebbero otturare gli irrigatori e collegare il tubo portante al tubo di polietilene.

Questo è ovviamente un test da fare, prima di interrare il tubo di polietilene e quindi serve a vedere se il tutto funziona correttamente, prima di passare alla fase successiva.

Se il test è stato superato, non ci resta che mettere un poco di ghiaino in tutto l'intero scavo per poi mettere all'interno il tubo di polietilene per acqua. Adesso ricopriamo il terreno facendo attenzione a non coprire gli irrigatori. Fatto ciò colleghiamo l'impianto alle elettrovalvole per programmare il funzionamento con gli interruttori elettronici. In alternativa, il nostro irrigatore, lo possiamo collegare ad un tubo portante ed aprirlo ad intervalli regolari.


Lascia un Commento
A proposito di Giardino Varie, vedi anche:
Come Rimuovere il Giallo che si Forma nella Plastica di Tavoli e Sedie da Giardino - Ecco come eliminare l'ingiallimento della plastica dai mobili del giardino.
Dalla Categoria Giardino
Come Rimuovere il Giallo che si Forma nella Plastica di Tavoli e Sedie da Giardino - Ecco come eliminare l'ingiallimento della plastica dai mobili del giardino.
Come Fare un Orto Sinergico - Creiamo insieme il nostro orto singerco.
Come Potare gli Alberi Secolari - Ecco una completissima guida per eseguire la potatura degli alberi.
Come Coltivare la Cipolla in Casa o in Giardino - Ecco tutto quello che devi sapere sulla Cipolla e come coltivarla anche in casa.
Come Preparare il Terreno per Coltivare Frutta e Verdura - Ecco tutto quello che c'è da fare per avere un terreno produttivo.

^^