Home Page   Directory   Feed RSS   Store   TV Web   Lotto   Privacy   Teletec.it   
Home Page > Scienza > Sociale
Copyright BeliceWeb.it - 16.02.2018 - 15:02:24 - Tempo di lettura: 28. min.

5 Consigli da Mettere Subito in Pratica per un Miglioramento Personale Lungo e Duraturo


Ecco 5 buoni consigli da mettere subito in pratica per iniziare un sano percorso di crescita e di miglioramento personale.

5 Consigli da Mettere Subito in Pratica per un Miglioramento Personale Lungo e Duraturo
[Clicca qui per ingrandire l'immagine]

Migliorare, migliorare e migliorare. Questo è uno degli scopi fondamentali della vita di un essere umano. Il Miglioramento ha come conseguenza l'evoluzione dell'individuo e se questo è collettivo, l'evoluzione di tutta un'intera specie. Ma come e cosa fare per Migliorare? Di cose da fare ce ne sono tante, ma da qualche parte bisogna pur iniziare. Ecco quindi i primi 5 consigli per iniziare a muovere i passi verso un sano Miglioramento Personale. Benvenuti su PcGuida.com e Buona Lettura!


5 Consigli da Mettere Subito in Pratica per Migliorare e Migliorarsi
Migliorare è la miglior forma per iniziare un viaggio verso un'evoluzione che sicuramente porterà a dei cambiamenti. I cambiamenti portano novità e le novità sono sempre positive. E' tutto un meccanismo che s'intreccia in sé stesso, producendo quella che poi è una vita di successi o di fallimenti. Ecco perché è importante migliorare ed evolvere. Un esempio per tutti:

A 10 anni ragioni in un modo,a 20 ragioni in un altro modo e a 50 ragioni in un altro modo ancora.
Che significa tutto questo?

Semplice, che man mano che cresci, non cambi solo aspetto fisico, ma anche il tuo modo di pensare. Se hai 50 anni e pensi ancora come quando avevi 10 anni, significa che non hai fatto nessun processo evolutivo. E' grave? Certo che no. I Peter Pan in realtà sono le persone più adorabili e felici del mondo. Ma si può raggiungere un'altra felicità e si può raggiungerla evolvendo, perché si fanno esperienze nuove, positive e diverse, rispetto a quelle che si facevano in età passata. D'altronde la vita parla molto chiaramente. Un individuo che in media ha 90 anni, dovrebbe:

- Passare i primi 30 anni a rafforzare il suo fisico > Creatività
> Irrazionalità;
> Forza;

- Da 30 a 60 anni dedicarsi alla mente
> Logica;
> Razionalità;
> Astuzia;

- Da 60 anni in poi
> Fede;
> Spiritualità;
> Altruismo;

Comunque sia, questi sono concetti che non hanno nulla a che fare con questo argomento e che forse un giorno affronteremo in maniera più dettagliata. In questo viaggio invece parleremo dei 5 primi passi da fare per iniziare un sano e duraturo Miglioramento Personale, che può essere adattato anche al Miglioramento Professionale. In fin dei conti ognuno di noi rappresenta un'azienda, l'azienda di sè stesso. Io in quanto tale sono un essere, ma se faccio finta di essere un'azienda, qualcuno direbbe la 'IO S.p.a', ed avrebbe ragione, si potrebbero applicare le stesse regole del Miglioramento Professionale, a quello Personale, con risultati funzionanti. Vediamo il tutto nello specifico.

Numero 5 - L'Ambiente

Quando ti rapporti con gli altri e spieghi loro certe cose, purtroppo potrai accorgerti molto spesso che non comprendono appieno quello che dici. Quando gli altri non comprendono, significa che tu sei strano e loro no. Ma è davvero così?
Certo che no. Ognuno di noi infatti segue ed associa i propri simili, ovvero altre persone che la pensano come noi, si vestono come noi, agiscono come noi e fanno più o meno le cose che facciamo noi. Da questo essere così simili, nascono le simpatie e la frequentazione. La conseguenza negativa è che tutti quelli che non pensano, non si vestono e non agiscono come noi, sono strani.

Un antico detto diceva a tal proposito : - Solo 2 specie di persone ci stanno simpatiche: Quelle che sono come noi e quelle che sono come noi vorremmo essere -. Sante parole.

Ecco quindi perché è 'Meglio soli'. In questo modo nessuno potrà cambiare le nostre credenze ed interferire con i nostri progetti personali di miglioramento. Altrimenti succederà che ognuno dirà la sua. Molte delle più belle idee che oggi hanno cambiato il mondo, erano considerate stravaganti e pazzi in un ieri lontano. Immaginatevi se il tizio che stava per inventare il cellulare lo avrebbe detto in giro. Tutti lo avrebbero deriso e preso per pazzo, con il risultato che probabilmente avrebbe lasciato stare quell'idea geniale ed oggi non avremmo questa bellissima tecnologia. E' un esempio banale, ma serve per far capire, che l'ambiente che ci circonda ha un grosso potere sul nostro comportamento, sul nostro modo di pensare e sulle nostre idee.

Quando fai qualcosa, tieni conto del tuo giudizio e non di quello degli altri, perché probabilmente ti troverai contro...

- Tutti quelli che fanno la stessa cosa;
- Tutti quelli che fanno il contrario;
- E tutti quelli che non fanno niente ;

Numero 4 - Il Superamento dei Propri Limiti

Ognuno di noi ha dei limiti oltre i quali non può andare. Facciamo un esempio banale:

Supponiamo che riesci a fare 10 metri di corsa veloce. Dopo di ciò, non ce la fai più e devi fermarti. Bene, questo è il tuo limite massimo. Se ne prendi coscienza e capisci che è solo un limite momentaneo, potrai lavorare su te stesso per fare 10 metri ed un centimetro. Quel centimetro in più, in un modo o nell'altro ha superato il limite precedente e proprio per questo è un grande successo. Goditelo e sii felice per esserci riuscito. - Ma è solo un centimetro dirai! -

Certamente solo un centimetro, hai ragione, ma domani saranno 2 se continui a rompere la barriera dei limiti e poi 3, 4, 5, e così via, fino a quando non diventerà un metro. Questo è importante, perché ogni volta che superi i tuoi limiti, acquisisci nuove potenzialità che ti permetteranno di vedere la cosa in maniera sempre migliore. Questo aumenterà molto la tua Autostima. Quindi non smettere mai di superare i tuoi limiti.



Numero 3 - Concentrare le Energie su sé stessi

Diventerai una persona molto migliore, se è solo se, inizierai ha seguire fin da subito questi 3 consigli:

- Non criticare;
- Non condannare;
- Non giudicare;

Il tuo compito in questa vita non è criticare l'operato altrui, condannare gli sbagli degli altri e nemmeno giudicare le loro azioni. Quando imparerai questi 3 semplici concetti si apriranno nuove porte nella tua vita. Porte che fino a prima non vedevi e che ti aiuteranno a migliorare tantissimo. La maggior parte degli individui che nella propria vita non ha concluso nulla o che si ritrovano a vivere una vita della quale non sono soddisfatti, sono proprio gli individui che anziché pensare alle proprie cose, vanno in giro a guardare quello che fanno gli altri. Proprio per questo si dice che 'L'erba del vicino è sempre più verde'. Questo perché quelli che non concludono nulla sono proprio quelli che guardano il giardino del vicino. Tale cosa fa perdere di vista le proprie cose, al punto tale che esse si distruggono o non crescono.

Il detto è molto sensato. Poi parla di erba, quindi fa capire ancora meglio il concetto. Parla di un individuo che guarda l'erba del vicino, ma l'erba non ha valore, quindi ci si concentra sul vicino e sulle cose che non hanno nessun valore, anziché concentrarsi sul proprio giardino, togliere l'erba e mettere qualcosa di bello, sano e nutriente. Questo atteggiamento porta ogni singolo individuo, che vuole raggiungere degli obbiettivi, a percorrere una strada che non ha nulla a che fare con quella con la destinazione che aveva scelto di raggiungere. Detta in altre parole, chi perde tempo a guardare le cose degli altri è in quella direzione che investe le proprie energie, con la conseguenza di non averne più a sufficienza per arrivare a raggiungere i propri obiettivi.

Numero 2 - L'Autostima

E' il passo più importante da fare. Prima di tutto bisogna avere stima di sé stessi, credere nelle proprie potenzialità, amarsi profondamente e rispettarsi al massimo. Non è possibile dare amore agli altri se non se ne ha per sé stessi, questo è un concetto vecchio quanto il mondo, ma sempre attuale.

Quindi una passo importante e decisivo da fare è quello di acquisire una certa dose di Autostima. Dose che non deve comunque trasformarsi in arroganza, del tipo, - So tutto io -, oppure - Io non sbaglio mai -.

Come fare per aumentare il proprio livello di Autostima?
L'Autostima è fortemente legata agli obbiettivi che si hanno nella vita. Piccola Autostima, piccoli obbiettivi. Grande Autostima, grandi obbiettivi. Del resto un antico detto diceva: - Piccoli uomini, piccoli problemi, grandi uomini, grandi problemi -.

Numero 1 - Comunicare

Tutto è comunicazione e non possiamo fare a meno a non comunicare. Anche quando stiamo seduti in un angolino appartato e lontano dagli altri, stiamo comunicando qualcosa (voglio stare solo). Proprio per questo è importante imparare a comunicare. Imparare a comunicare sia con sé stessi che con gli altri. Con sé stessi perché comunicare con il proprio IO e capire realmente quali sono le proprie idee e i propri sogni, portano al risultato di raggiungere una cosa molto prima di quanto ci voglia in realtà. Avete sicuramente sentito il detto che dice - Essere chiari con se stessi -.

Le persone che hanno le idee chiare sono quelle che sanno comunicare in maniera ottimale con sé stessi e quindi sono più portate a raggiungere i loro obbiettivi. Chi invece non sa comunicare con sé stesso, spesso si trova in una direzione completamente opposta rispetto a dove voleva andare. Quindi è importante capirsi e comunicare con sé stessi in maniera corretta, per far sì che tutto l'intero meccanismo si metta in moto e che tutte le energie vengano spese per un obbiettivo comune. Facciamo un esempio pratico:

Comunicare con sé stessi in modo ottimale, fa fare le giuste scelte e fa evitare quelle sbagliate.

Questi sono quindi i 5 passi da fare per iniziare un sano e duraturo percorso di Miglioramento Personale. In un modo o nell'altro, ricordati sempre, che migliorare è sempre una delle cose più importanti della vita. Quando una persona migliora, raggiunge nuovi risultati e nuovi traguardi.

A voi tutti Best Regards.

Scritto da Rosario Sancetta per PcGuida.com
Copyright (c) 2018


Recenti

5 Cose Curiose che Forse non Sai su Mr. Bean

Cinema > Personaggi
5 Cose Curiose che Forse non Sai su Mr. BeanScopriamo alcune piccole curiosità sul grande Mr. Bean, il simpatico personaggio immaginario. Leggi tutto >>


10 Consigli per Mangiare Bene e Sano

Salute > Alimentazione
10 Consigli per Mangiare Bene e SanoCome e cosa fare per mangiare bene e sano? Ecco 10 consigli da non perdere! Leggi tutto >>


Come si alleva una Tartaruga

Scienza > Animali
Come si alleva una TartarugaAllevare una Tartaruga: Non solo un bel gesto, ma anche un ottimo passatempo. Leggi tutto >>


Gli Anelli nel dito e il Loro Significato

Scienza > Curiosity
Gli Anelli nel dito e il Loro SignificatoNell'anulare della mano sinistra indica una persona fidanzata o sposata, quindi impegnata, lo sappiamo tutti. Ma quale significato hanno gli anelli nelle altre dita? Leggi tutto >>


Una Semplice Tecnica Contro la Tristezza e la Depressione

Salute > Mente
Una Semplice Tecnica Contro la Tristezza e la DepressioneTi senti spesso triste e depresso? Prova questa semplice tecnica per rimetterti su e per rialzare il morale. Leggi tutto >>



Categorie
Home Page
 Casa
 Cinema
 Computer
 Cucina
 Economia
 Giochi
 Internet
 Musica
 Salute
 Scienza
 Sport
 Storia
 Telefonia
 Televisione
 Viaggi



Teletec Magazine - Clicca qui e leggi online gratis



Tecnologia By Teletec.it


Come Gestire le Notifiche su Snapchat di Gruppi e Amici su Android




Come Gestire le Notifiche su Snapchat delle Storie e degli Snapchatters su Android




Come Gestire le Notifiche di Snapchat su Android




Come Gestire le Notifiche su Snapchat di Gruppi e Amici su iOS




Come Gestire le Notifiche su Snapchat delle Storie e degli Snapchatters su iOS




Come Gestire le Notifiche di Snapchat su iOS




Come Visualizzare le Autorizzazioni di Snapchat su Android




Come Visualizzare le Autorizzazioni di Snapchat su iOS




Come Mettere al Sicuro i Dati Importanti




Come Recuperare i Dati da CD e DVD Graffiati



Home Page
 Directory
 Feed RSS
 Store
 TV Web
 Lotto
 Privacy
 Teletec.it