Home Page - Mappa Articoli - Informazioni - Feed RSS

 





Categorie

Home Page

Affari e Finanza
Ambiente
Animali
Arte e Cultura
Auto e Moto

Avventure Testuali
Benessere

Biografie
Casa e Giardino
Computer

Curiosità
Giochi e Passatempi

Inglese
Internet

Istruzione
Mangiare e Bere

Mistero
Musica

Prodotti Naturali

Salute

Scienza e Tecnologia
Sport

Storia

Telefonia

Trucchi
Viaggi

 


 
Martedì, 30 Agosto 2011  Stampa |
Translate :EN  -  FR  -  DE  -  SP

      

Come velocizzare il tempo quando si fa un viaggio lungo

 

Come fare scorrere il tempo quando si fa un lungo viaggio?  Ci sono metodi naturali per affrontare un lungo viaggio e fare scorrere il tempo in maniera veloce?   Sì, ci sono e sono dei metodi abbastanza semplici da utilizzare, e che nello stesso tempo, risultano essere molto efficaci. Seguiteci in questa guida per scoprirne alcuni. Benvenuti su BeliceWeb.it e Buona Lettura!

 

Fonte : BeliceWeb.it

 

Il Tempo: Come farlo scorrere velocemente

Facciamo un esempio pratico: Supponiamo di mettere una pentola d'acqua sul fuoco per fare bollire l'acqua. Supponiamo che essa inizi a bollire dopo 4 minuti. In questo esempio avremo due tipi di tempo:

  • Il tempo oggettivo

  • Il tempo soggettivo

Il tempo oggettivo è quello che è uguale per tutti, mentre quello soggettivo è molto diverso in ognuno di noi. Ognuno di noi percepisce il tempo in maniera molto differente, ecco perché in alcuni casi ci sembra che scorra velocemente ed in altri invece ci sembra che non arrivi mai.

 

Ritornarndo all'esempio dell'acqua che bolle, se staremo lì ad osservare allora non bollirà mai :)  ovvero il tempo che passerà ci sembrerà relativamente lungo e se a questo aggiungiamo il fatto di avere fretta, allora non c'è speranza che l'acqua bolla ;-)))

 

In realtà il tempo di bollitura è sempre lo stesso, ma il fatto che noi ci stiamo focalizzando sulla bollitura, unito al fatto che abbiamo fretta, non farà altro che distorcere la nostra percezione del tempo, al punto che sembra che siano passate ore, mentre in realtà è passato solo qualche minuto.

 

Adesso invece mettiamo l'acqua sul fuoco ed occupiamoci di altre faccende. Ad esempio nel frattempo possiamo apparecchiare, preparare la pasta da mettere nella pentola, mettere le posate, i tovaglioli e i bicchieri. Ritornando alla pentola vedremo che l'acqua bolle ed avremo come l'impressione che sia lì a bollire da parecchio tempo :)

 

Che cosa è successo?

Semplice, nel secondo caso abbiamo avuto una percezione del tempo completamente diversa dal primo caso, perché ci siamo concentrati su altre faccende.

 

 

Cosa ci dimostra tutto ciò?

Ci dimostra che non possiamo cambiare il tempo oggettivo di una cosa, ma quello soggettivo sì, distorcendo di fatto la nostra percezione del tempo. In noi è presente in maniera del tutto naturale questa funzione, che da sola aumenta e diminuisce il tempo, o meglio la nostra percezione relativa al tempo. Quindi visto che è naturale ed è in ognuno di noi, la possiamo sfruttare tutte le volte che ne abbiamo di bisogno.

 

 

Nel film "Profondo Blu" il cuoco della piattaforma spiega la legge della relatività in questo modo, molto divertente ed abbastanza interessante. Lui dice:

<< Tutto è relativo.  Tocchi il seno ad una donna per un'ora e ti sembra che sia passato solo un secondo, tocchi una pentola bollente per un secondo e ti sembra che sia passata un'ora >>.  Mai parole così vere!

 

Tutto ciò ancora una volta ci porta a capire che il tempo in fin dei conti altro non è che un'illusione mentale al quale l'uomo dà un senso solo perché deve misurarne lo scorrere.  Albert Einstein disse che il tempo è la quarta dimensione, mentre Sant'Agostino si chiese :

 

"Che cosa è allora il tempo?"
"Se nessuno me lo chiede, lo so; se cerco di spiegarlo a chi me lo chiede, non lo so." Sant'Agostino è perplesso; né il passato né il futuro, ma soltanto il presente realmente è; il presente è solo un momento, e il tempo può essere misurato soltanto mentre passa.
 

 

 

Ma perché tutto questo discorso?  E cosa c'entra tutto questo con quello di affrontare un viaggio lungo?

Semplice, tutto è collegato!   Se il viaggio da fare ad esempio dura 10 ore, questo è il tempo oggettivo. Ma come abbiamo già visto, quello che interessa a noi è il tempo soggettivo, ovvero la nostra percezione delle 10 ore, che possiamo rendere eterne :)  o farle passare velocemente. Ed è qui che iniziano i metodi per far scorrere il tempo velocemente. Eccone alcuni:

 

 

 

Metodo 1: Dormire

Quello del dormire è uno dei meccanismi naturali in cui si perde totalmente la cognizione del tempo e ci sembra che inizi a scorrere velocemente. Questo lo possiamo sperimentare ogni notte. Non appena chiusi gli occhi e ci mettiamo a dormire, suona la sveglia perché è già ora di alzarci :)  soprattuto se ci piace dormire!  Eppure sono passate dalle 6 alle 8 ore.  Quindi il metodo di farsi una bella dormita in viaggio è il numero 1.

 

Come addommentarsi?

Semplice. Procuratevi un libro che tratti un argomento che per voi è semplicemente noioso. Uno di quegli argomenti che non vorreste mai leggere. Mentre leggete di volta in volta iniziate a sdraiarvi per pochi centimetri, fino a quando non raggiungete una posizione comoda e continuate a leggere. Nel giro di una mezz'oretta al massimo tre quarti d'ora, cadrete in un sonno talmente profondo e salutare da permettervi di far scorrere il tempo per quasi tutta l'intera durata del viaggio.

 

 

 

Metodo 2: Occupate la mente e portatevi in un'altra dimensione

Non sempre è possibile applicare il metodo 1. Se ad esempio è la prima volta che viaggiate, se c'è un bambino che piange, un gruppo di ragazzi che fà baccano, allora è difficile potersi addormentare. Fortunatamente esiste un metodo che può portarci in un'altra dimensione. Detto così sembrerebbe fantascienza, ma anche questo è naturale ed è sperimentabile quando si vuole. Ogni volta che vi applicate seriamente a fare una cosa e la fate con grande passione e come se in realtà vi trovaste in un'altra dimensione, dove lo scorrere del tempo diventa velocissimo. Perché succede questo?   Magia, fantascienza?  Ma quando mai :)

Se vi concentrate a fare una cosa con passione e con amore, il vostro cervello dedicherà tutte le sue risorse a fare quella data cosa, non percependo di fatto lo scorrere del tempo.

 

Come e cosa fare?

Semplice. Leggete un libro che vi appassioni particolarmente, portatevi il notebook e caricateci sopra alcuni videogiochi che vi piacciono tantissimo. Quelli ideali sono i giochi di avventura pieni di enigmi, se vi piacciono questi, allora non vi accorgerete nemmeno del viaggio. Oppure caricate sul Notebook una serie di film che vi affascinano particolarmente.  Non per ultimo, comprate riviste e i cruciverba, ma fateli con la massima concentrazione, mettendoci soprattutto impegno. Solo infatti mettendo la giusta dose di impegno e di attenzione, la nostra mente dimentica che ha un tempo da misurare. Questo metodo non ha limiti, potrete fare qualsiasi cosa, l'importante è che riusciate a disattivare dalla vostra mente la percezione del tempo, per tutta la durata del viaggio. Se fatto correttamente vi accorgerete che non appena guarderete l'orologio, incredibilmente saranno passate le ore di tutto il viagigo.

 

 

 

Metodo 3: Niente orologi

Mettete l'orologio da parte e non guardate nemmeno quello del Notebook o del telefonino. Guardare l'ora è l'errore più grosso che si possa commettere, perché la nostra mente ritorna nel tempo oggettivo e si riattiva la funzione per la "percezione del tempo" che ci riporta immediatamente al suo lento scorrimento.

 

 

 

 

 

 

 

Metodo 4: Una cosa che non volete fare

Questo metodo è molto legato alla fantasia, ma la nostra mente non fa distinzione tra immaginazione e realtà. Ora non vogliamo dilungarci troppo su questo aspetto perché ci vorrebbe un articolo a parte, ma molti studi hanno dimostrato che la nostra mente non fa differenza tra ciò che succede quando immaginiamo una cosa e ciò che succede quando invece la facciamo nella realtà. Un esempio per tutti :

Se fate un incubo, vi svegliate dal letto con il battito cardiaco e la respirazione accelerati. Quindi nonostante nella realtà non sia successo nulla, il sogno ha manifestato una realtà immaginaria che non è stata percepita come tale dal nostro cervello, attivando di fatto tutti i meccanismi di difesa come se si trattasse di un'esperienza realmente vissuta. Il web è pieno di siti che parlano di questo argomento, potrete approfondire la questione se volete.

 

Tornando invece al nostro metodo, basta convincerci che a una data ora, dobbiamo fare una cosa che non vogliamo fare. Ad esempio:

Arriveremo a destinazione alle ore 20.00

Immaginiamoci che giunta tale ora dovremo fare una cosa che non ci piace proprio fare. Alle ore 20 lavare 1000 piatti :))) , o un'altra imcombenza particolarmente fastidiosa. Con l'immaginazione possiamo fare tutto quello che vogliamo. Se rendiamo questa scena particolarmente forte e vivida nella nostra mente e l'associamo alla nostra ora di arrivo, succede uno strano fenomeno. Paradossalmente quell'ora si avvicina molto più velocemente di quanto potrebbe succedere normalmente, proprio perché dovremo fare una cosa che non ci piace completamente farla.

 

 

 

Di metodi quindi ce ne sono molti, tutti particolarmente efficaci. Tutto sta sul come e sul cosa concentrarsi affinchè la mente smetta di contare il tempo. Fatto ciò, qualsiasi viaggio, lungo per quanto esso sia, diventa poca cosa. In buona sostanza quello che si deve fare in un viaggio lungo è renderlo  particolarmente bello, essere attivi e goderselo fino in fondo. Raggiunto questo stato sarà una bazzecola.

 

Vi sarà capitato di dover andare in una festa e di non volerci andare perché ritenuta noisa e dopo qualche lunghissimo quarto d'ora aver fatto nuove amicizie che hanno completamente cambiato il tutto, rendendo la festa divertente e lo scorrere del tempo molto veloce. Se simulate questo in un lungo viaggio vi diverterete parecchio e quando sarà finito, vi sentirete stanchi, ma tristi perché è finito.

 

 

 

Dal web invece ecco arrivare il sito Comesifa.eu con 8 consigli per superare un viaggio lungo:

 

Come sopravvivere a lunghi voli
L'insonnia è un termine con il quale si intende sia il deficit quantitativo di sonno, cioè il dormire per un tempo non ragionevole o il non dormire affatto, sia il deficit qualitativo, cioè il dormire male, in maniera non riposante. Coloro che ne soffrono di solito lamentano di non essere in grado di dormire che per pochi minuti alla volta o di agitarsi nel letto durante la notte.
http://www.comesifa.eu/Categorie/viaggi/Come%20sopravvivere%20a%20lunghi%20voli.htm

 

 

 

A voi tutti Best Regards.

 

 

Ma non è tutto :

 

Come gestire il tempo per ottenere tutto quello che si vuole
Che relazione c'è tra gestione del tempo ed ottenere quello che si vuole? C'è una strettissima relazione, perché non si può ottenere quello che si vuole se non si ha del tempo a disposizione da dedicare al raggiungimento dei propri obiettivi e quindi, quello che si vuole. Da questo se ne deduce che tempo ed obiettivi sono in strettissima relazione. Nella nostra società una delle prima cose che manca sempre di più è proprio il tempo, che come conseguenza non ci permette di raggiungere i nostri obiettivi e le nostre mete. Da oggi, tutto questo può essere cambiato...
Frontproject e gestione del tempo

Gestione del Tempo : Se si ottimizza si vive meglio e si guadagna di più
Come ottimizzare il proprio tempo? Quali sono i metodi, i trucchi e le tecniche? Perché è importante ottimizzarlo? Queste sono solo alcune delle domande presenti in questo articolo, a cui dare una risposta. Ottimizzare il tempo e gestirlo al meglio può portare molti benefici, non solo economici, ma anche personali. Ecco come fare...
Gestione del tempo

Insonnia - Wikipedia
L'insonnia è un termine con il quale si intende sia il deficit quantitativo di sonno, cioè il dormire per un tempo non ragionevole o il non dormire affatto, sia il deficit qualitativo, cioè il dormire male, in maniera non riposante. Coloro che ne soffrono di solito lamentano di non essere in grado di dormire che per pochi minuti alla volta o di agitarsi nel letto durante la notte.
http://it.wikipedia.org/wiki/Insonnia

 

 

 

Servizio gratuito di Newsletter

 

Ricevi il meglio di BeliceWeb.it per email.

Per un esempio della Newsletter clicca qui


Scrivi qui sotto la tua Email  

  

Tecnologia

Come Registrare lo Schermo del PC con Windows 10 Senza Installare Software di Terze Parti

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Registrare lo Schermo del PC con Windows 10 senza installare programmi di terze parti, questo b


Come Verificare la Versione di Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, la tua versione di Windows, questo breve tutorial, può esserti utile e di aiuto. Leggi subito come f


Come Evitare di Inserire la Password all'Avvio su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Evitare di Inserire la Password all'Avvio con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esse


Come Aggiungere e Rimuovere Software da Esecuzione Automatica su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Aggiungere e Rimuovere Software da Esecuzione Automatica di Windows 10, questo breve tutorial,


Come Velocizzare l'Apertura delle Cartelle su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Velocizzare l'Apertura delle Cartelle con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esserti


Come Eseguire i Comandi della Shell con Windows Explorer su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Eseguire Comandi della Shell con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esserti utile e d


Come Accedere a Gmail Tramite Cortana su Windows 10

Grazie a questa guida riuscirai a vedere velocemente, come accedere a Gmail tramite Cortana. Ecco come fare.


Come Controllare le Attività di Gmail

Scopri con un semplice click un'utilissima funzione presente in Gmail per avere un account sempre sicuro e protetto.


Come Inviare Email Anonime

Se sei arrivato in questa pagina, sicuramente sei alla ricerca di una guida per inviare email anonime. Ecco come fare.




Come Guadagnare con Google AdSense

 

100 Rimedi Naturali per il tuo Benessere

 

Teletec Magazine

 



 

(C) 2016 - Avviato il 12 Giugno del 2001

Release Ver. 5b del 25/08/2010  Ore 11.11

Release Ver. 5c del 27/03/2015  Ore 11.11

 

(Publicazione 05.21 ora italiana) -   Privacy, Cookies e Disclaimer

 

Per contattarci : Info[@]beliceweb.it

 

BeliceWeb.it -  Tutto su BeliceWeb.it  -  Garantisce questo servizio Rosario Sancetta

Link amici   Teletec.it - Pcguida.com - Menphis75.com - Freeonline

 

^_Torna Su_^