Home Page - Mappa Articoli - Informazioni - Feed RSS

 





Categorie

Home Page

Affari e Finanza
Ambiente
Animali
Arte e Cultura
Auto e Moto

Avventure Testuali
Benessere

Biografie
Casa e Giardino
Computer

Curiosità
Giochi e Passatempi

Inglese
Internet

Istruzione
Mangiare e Bere

Mistero
Musica

Prodotti Naturali

Salute

Scienza e Tecnologia
Sport

Storia

Telefonia

Trucchi
Viaggi

 


 
Mercoledì, 14 Settembre 2011  Stampa |
Translate :EN  -  FR  -  DE  -  SP

      

Sedano: Ecco tutto quello che devi sapere sul Sedano

 

In questo articolo parleremo del Sedano, parente stretto del prezzemolo descritto in un precedente articolo. Immergiamoci in questo nuovo ed affascinante viaggio della conoscenza per andare a scoprirne le origini, la storia e tutto il resto.  Benvenuti su BeliceWeb.it e Buona Lettura.

 

Fonte e Photo Credits : Web

 

Sedano: Origini e Storia

Le virtù terapeutiche del Sedano erano conosciute fin dall'antichità: 1000 anni a.c.

Il Sedano è una pianta tipicamente mediterranea, con origine molto antiche risalenti alla Grecia. Omero stesso la cita nell'Odissea raccontando che Achille riuscì a guarire il suo cavallo, gravemente ammalato, facendogli mangiare il Sedano.


Mentre per i Greci rappresentava una pianta sacra, tanto da rappresentarla sulle monete e dedicargli addirittura una città sicula, Selinunte, importante centro di produzione e commercio, per quei tempi. Nel popolo Egizo all'interno delle sepolture dei Faraoni vennero rinvenute mazzi di Sedano.


Il popolo Etrusco donavano in omaggio a Vitis, Dio del sesso e dell'inferno, mazzi di Sedano; mentre nel medioevo la badessa Ildegarda di Bingen considerava il Sedano una panace per tutti i mali. Tuttavia è nell'area mediterranea che si hanno notizie certe della sua coltivazione ad uso domestico, negli orti dei monasteri attorno il 1500 prima in Italia, poi in Grecia, Spagna ed in Francia dove si ha la prima testimonianza in un documento risalente al 1623 dell'impiego del Sedano ai fini alimentari.


Più tardi negli anni trova applicazione sia in Inghilterra che in Germania e solo nel 1800 negli Stati Uniti. Oggi che siamo nell'era della globalizzazione il Sedano ha perduto le sue qualità sacre, terapeutiche, medicamentose ed è diventato a tutti gli effetti un alimento eccellente ed apprezzato sia fresco che cucinato per aromatizzare sughi, salse e minestre, a seconda le tradizioni locali.

 

 

 

Come è composta la pianta di Sedano
Andiamo a scoprire come è fatta e quali sono le caratteristiche della pianta di Sedano (Apium graveolens). Essa è una pianta erbacea aromatica, molta coltivata come ortaggio è dotata di proprietà medicamentose. Appartiene alla famiglia delle Ombrellifere, è una pianta biennale nel ciclo vegetativo ed  annuale nella coltivazione.

 

Il Fusto

Presenta nel primo anno un fusto ridotto, nel secondo anno il fusto completa il suo sviluppo e può raggiungere il metro di altezza.
Le Foglie

Sono pennate, divisi in segmenti ovato-lobati seghettate ai margini. Le foglie si usano come condimento per dare sapore a minestre e pietanze.
I Fiori

Sono piccoli di colore bianco verdastro riuniti in ombrelle composte da 6-12 raggi, la fioritura si compie nei mesi di giugno e luglio.

Il Frutto

I frutti detti anche semi sono formate da 2 acheni bruni ovali.
 


 

Ci sono diverse varietà di Sedano quelle più coltivate sono:


1-Sedano da costa (Apium Graveolens Dulce) di cui si mangiano le coste, cioè i piccioli fogliari grossi, bianchi e teneri.
 

2-Sedano rapa (Apium Graveolens Rapaceum) di cui si consuma la radice che è molto commestibili, molto ingrossata e carnosa. Se si vuole l'imbiancamento delle coste, dopo avere letamato, concimato, innaffiato, eliminato le erbacce si deve coprire di terra la pianta, facendo sporgere solo le foglie. Le specie si differenziano anche per il periodo di coltivazione e la colorazione spazia dal bianco al candito rosso.

 

 


Ecco tutto quello che dobbiamo sapere per coltivare il Sedano, dalla scelta del terreno, alla semina, alle pratiche culturali come ad esempio 

la concimazione, l'irrigazione, la sarchiatura o pacciamatura e la rincalzatura.


Cominciamo dal terreno
Il Sedano non è una pianta molto esigente, tuttavia predilige un terreno fertile, leggero e ben drenato.Cosa dobbiamo fare per preparare il terreno?
Innanzi tutto deve essere fresato e fertilizzato alcuni mesi prima della semina in piena terra o del definitivo interramento delle piantine estirpate dal semenzaio. Si deve vangare il terreno ad una profondità di 30-35cm, tracciato il primo solco per l'intera lunghezza, cercando di farli più diritti possibili, anche per una questione di estetica, si provvede a distribuire a scaglio concime maturo, da coprire con le zolle rimosse del secondo solco parallelo al primo. A questo punto si sparge il concime nel secondo solco che si provvede a coprire con le zolle del terzo solco e così via fino a vangare l'intera  porzione di terreno destinato alla coltura del Sedano. Nel terreno va distibuito 1,5-2 kg di stallatico maturo per ogni metro quadrato da coltivare.


 

Ricordiamo sempre che i nostri articoli sono rivolti ai piccoli orti e non alla grande distribuzione.

Semina
Il Sedano predilige un clima caldo umido (piuttosto piovoso), non sopporta il freddo intenso o il caldo estremo. Il Sedano si riproduce per seme e il periodo migliore per la semina è quella primaverile. La semina fatta in inverno inizio primavera assicura il raccolto durante l'estate, mentre la semina estiva assicura il raccolto durante la stagione invernale.


Per la semina si può optare sia sul terreno che nel semenzaio:

Nel terreno i semi vengono distribuiti a spaglio nell'aria interessata e poi coperti con uno stato leggero di terreno. Mentre quella che si fa nel semenzaio il terriccio posto nel vaso va mantenuto umido costantemente, evitando i ristagni di acqua.


Dal passaggio della semina, fino a quando le piantine non sono cresciute sufficientemente, si devono innaffiare con uno spruzzino, per poi passare alla doccetta dell'innaffiatoio, tutto questo procedimento serve ad evitare che un getto di acqua forte possa spostare i semi o le piccolissimi piantine.


La crescita delle piantine avviene nel giro di un paio di settimane, quando queste avranno raggiunto una grandezza di 15-20cm, verranno estirpate dal semenzaio e piantate in filari distanziandole tra loro circa 20-25cm lungo la fila, mentre tra i filari bisogna lasciare una distanza di circa 50-60cm, per rendere agevoli gli interventi che verranno fatti dopo e anche per fare respirare bene la pianta.


Irrigazione
Il Sedano ha molto bisogno di acqua, ma teme i ristagni, quindi dobbiamo innaffiare con regolarità per l'intera stagione vegetativa.
 

Concimazione

La preventiva fertilizzazione del terreno potrebbe escludere altri interventi di concimazione, comunque in caso si reputi opportuno, bisogna intervenire con concime bilanciato a base di fosforo e potassio.

 

Sarchiatura e pacciamatura
Gli interventi di sarchiatura cioè la lavorazione del terreno dello strato superficiale ed in seguito la pacciamatura e la protezione del suolo con foglie o paglia sono importanti e da fare per contenere la crescita delle erbe infestanti e mantenere umido il terreno.


Rincalzatura
Significa rimuovere il terreno, adagiandolo ai piede delle piante da eseguire circa 15-20 giorni prima del raccolto, questo contribuisce all'imbiancamento della parte interrata dellla pianta, migliorando la qualità del raccolto. A volte ci si chiede quante volte si deve intervenire, questo dipenderà dalle stagione o della zona climatica, quindi non esistono regole precise, e dipenderà soprattutto dal buon senso e dall'esperienza accumulata negli anni.

Malattie e parassiti
La malattia più comune che colpisce la pianta di Sedano e la Septoriasi che danneggia le foglie facendole diventare scure.

Mentre tra i parassiti il peggiore nemico è rappresentato dalla mosca minatrice che come si evince dal nome mina la parte interna delle coste. Altri  pericoli vengono dai roditori e dalle lumache.
 

 

 

 


Sedano: Calorie e valori nutrizionali

Grammi Calorie Grassi Carboidrati Proteine Fibre Acqua
100 16 0.17 2.97 0.69 1.6 95.43

http://ricette-calorie.com/valori-nutrizionali/sedano.php

 

 

 


Effetti benevoli per la salute

Il Sedano è una delle tante piante più comuni ed efficaci che può venire incontro alla nosta salute. L'olio essenziale che si ricava dai semi ha un forte odore dovuto ad una forte concentrazioni di ormoni della pianta. E' stato appurato scientificamente che gli oli essenziali hanno il potere di regolare il sistema nervoso e hanno un grande potere calmante. Ha effetti di stimolazione e benefici su un sistema sessuale debole, siccome disinfiammma l'organismo lo mineralizza e aumenta la vigoria sessuale.


Un vecchio detto Francese afferma : << Se il maschio conoscesse gli effetti del Sedano ne riempirebbe tutti i cortili >>.
La ricetta della nonna consiglia un infuso fatto di una spremuta di carote, finocchio e Sedano da bere 4-5 bicchieri al giorno.

Per quelli che fanno cure dimagranti troveranno nel Sedano un valido alleato, perché le sue calorie sono veramente basse:14kcal.

Il forte potere del Sedano nel togliere acqua lo rende utile per il controllo di salute come artriti, calcoli, problemi di fegato e reumatismi.

 

 


Un'altra tisana fatta da un cucchiaio di miele in succo di Sedano sorseggiato prima dei pasti può servire:

  • Per fare un sonno calmo e riposante.

  • Per coloro che soffrono di calcoli renali.

  • Per i reumatismi.

  • Digestivo e stimolante per il fegato.

  • Mangiare il Sedano crudo aiuta a ridurre la pressione arteriosa.

  • Le radici ed i semi sono usati per il trattamento del'ansia leggera, agitazione, perdita di appetito, tosse ed abbassamento di voce.

  • In cataplasmi per contusioni piaghe,  le foglie fresche pestate si mettono sulla parte lasciandole per circa 30 minuti.


 


Per la cucina
Le coste, le foglie e i semi sono commestibili. Di solito si consumano solo le coste, mentre le foglie sono più ricche e nutriente.

 

 


Conclusione
Perchè dobbiamo spendere tanti soldi per la salute, quando ci sono i prodotti naturali che possono in certi casi risolvere o alleviare i nostri dolori?
Questo ci incoraggia ad andare avanti alla ricerca del prossimo prodotto naturale.
 

 

 

Ma non è tutto :

 

Menta: Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla Menta
In questo articolo parleremo di una delle più note piante aromatiche, molto diffusa allo stato spontaneo, sopratutto nei luoghi umidi, freschi e ombrosi, lungo i fossati ed i corsi d'acqua, facilmente riconoscibile per il profumo penetrante e caratteristico che emana. Stiamo parlando della Menta; cosa fare per conoscere questa meravigliosa pianta che la natura ci regala? basta imbarcarsi nei nostri viaggi della conoscenza, per andare a conoscere come prima cosa le sue origini...
Menta

 

Origano: Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'Origano
In questo articolo parleremo di un altro prodotto che cresce spontaneo in natura, che tuttavia possiamo coltivare nel nostro orto e raccogliere quando se nè ha la necessità. Le sue foglie emanano un profumo penetrante, molto aromatico, famoso in tutto il bacino del mediterraneo, ma è sopratutto in Italia che trova il suo massimo impiego, formando un binomio inscindibile con un piatto universalmente conosciuto come la pizza, facendosi conoscere ed apprezzare assieme ad essa in ogni angolo del pianeta. Ovviamente stiamo parlando dell'Origano, che conosceremo meglio intraprendendo questo nuovo viaggio della conoscenza...
Origano
 

Rosmarino: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Rosmarino
In questo articolo parleremo di un prodotto della natura, che cresce in modo spontaneo, non esiste casa di campagna che non ne possegga un cespuglio, così come i balconi cittadini adornati di questa bellissima pianta con tanta di scenografia, grazie alla bellezza dei suoi fiori di intenso colore di lilla. E' una delle erbe aromatiche più diffuse, più profumate e più belle, oltre ad insaporire i nostri piatti, ha anche proprietà curative. A questo punto siamo curiosi di sapere di quale pianta stiamo parlando! la nostra pianta misteriosa è il Rosmarino; non ci resta altro da fare che iniziare il nostro viaggio virtuale della conoscenza scoprendo per prima le sue origini...
Rosmarino

Prezzemolo: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Prezzemolo
In questo articolo parleremo del Prezzemolo un altro bellissimo prodotto della natura. Ne scopriremo le sue virtù, le origini, gli effetti benevoli e molte curiosità. Ma non è tutto: Scopriremo come coltivarlo e come raccoglierlo, i valori nutrizionali e molto molto altro ancora...
Prezzemolo

Cerfoglio: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Cerfoglio
In questo articolo parleremo di un'altro prodotto che cresce spontaneo in natura, anche lui interessante sotto tutti i punti di vista, stiamo parlando del cerfoglio un lontano parente del prezzemolo. A questo punto come facciamo sempre imbarchiamoci nel nostro immaginario e fantastico viaggio della conoscenza ed andiamo a conoscere meglio il Cerfoglio...
Cerfoglio
 

Melone: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Melone
Molti di noi conoscono i prodotti della natura solo come cibo, ma pochi nè conoscono l'origine, la storia, come si coltivano, i valori nutrizionali e gli effetti benevoli per la nostra salute. In questo articolo parleremo del melone. Tutto questo basta per imbarcarsi nei nostri meravigliosi viaggi della conoscenza, cominciando come di solito dalle sue origini...
Melone
 

Anguria: Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'Anguria
E' la gioa di chi fa le cure dimagranti, un prodotto sano e che non tutti sanno quanto principi nutritivi e proprietà benefiche ci può dare: stiamo parlando dell'Anguria, in questo soprendente viaggio alla scoperta delle sue origini è di tutta la storia che c'è dietro, ma non è tutto. Parleremo del terreno, della semina, della coltivazione e della raccolta di uno dei prodotti più consumati dagli italiani...
Anguria
 

Basilico: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Basilico
Una pianta aromatica, la regina del mediterraneo, che solo dal suo profumo fa venire in mente le lunghe giornate estive passate con gli amici davanti ad una deliziosa pasta con pomodoro, mozzarella e basilico. In questo emozionante viaggio, andremo proprio alla scoperta del basilico, cominciando dalle sue origini...
Basilico
 

Carota: Dalla sua coltivazione ai valori nutrizionali
In questo articolo parleremo di un'altro prodotto della natura molto interessante, come del resto lo sono stati tutti quelli trattati precedemente, dove ognuno di loro ha dimostrato di avere, ottime proprietà nutritive e dove ogni lettore ha potuto trovare la soluzione al suo problema. Stiamo per parlare della Carota ed andremo ad affrontare quest'altro viaggio della conoscenza, cominciando proprio dalle sue origini....
Carota
 

Lattuga: Come si coltiva e tante cose da scoprire sulla Lattuga
In questo articolo parleremo della lattuga, un prodotto che farà felice tutti quelli che fanno una dieta dimagrante e tra poco scopriranno perché. Ma prima facciamo la conoscenza di questo prodotto della natura, cominciando proprio dalle origine...
Come si cotiva la lattuga
 

Cipolla: Ecco tutto quello che devi sapere sulla Cipolla
Storia, origini e proprietà benefiche di un prodotto che non deve assoluamente mancare in tavola. Dalla sua coltivazione fino ad arrivare nelle nostre tavole, ma non è tutto: Scopriremo i valori nutrizionali, i parassiti che l'attaccano e molto altro ancora.Questo e molto altro, in questo appassionante viaggio da non perdere, tutto dedicato alla scoperta della Cipolla...
Cipolla
 

Aglio: Ecco tutto quello che devi sapere
Storia, origini e proprietà benefiche di un prodotto che non deve assoluamente mancare in tavola. Dalla sua coltivazione fino ad arrivare nelle nostre tavole, ma non è tutto: Scopriremo i valori nutrizionali, i parassiti che lo attaccano e molto altro ancora, come ad esempio i 10 rimedi naturali per ritrovare il proprio bessere fisico con le ricette antiche della buona nonna. Tutto questo e molto altro, in questo appassionante viaggio da non perdere, tutto dedicato alla scoperta dell'aglio....
Aglio prodotti naturali

 

Patata: Tutto quello che devi sapere sulla Patata
Storia, origini e proprietà benefiche di un prodotto che non deve assoluamente mancare in tavola. Dalla sua coltivazione fino ad arrivare nelle nostre tavole, ma non è tutto: Scopriremo i valori nutrizionali, i parassiti che l'attaccano e molto altro ancora.Questo e molto altro, in questo appassionante viaggio da non perdere, tutto dedicato alla scoperta della Patata...
Patata prodotti naturali
 

Melanzane - Prodotti Naturali
In questo articolo faremo conoscenza di un'altro ortaggio della natura, bello da vedere anche se rispetto ai pomodori trattati precedentemente ha poche proprietà nutrizionali ,ma sono buone da mangiare. Andiamo a fare quest'altro viaggio della conoscenza, cominciando dalle origine...
Melanzane prodotti naturali
 

Peperoncino - Prodotti Naturali
Alla scoperta del Peperoncino: Dalla coltivazione alle proprietà nutruzionali, ecco a voi il Peperoncino. Un Prodotti buono e genuini di Madre Natura. Origini, semina, coltivazione e tutti i benefici che si possono ricavare con il Peperoncino. Questo e molto altro in questo appassionante articolo alla scoperta dei Peperoncini...

Peperoncino prodotti naturali


Peperoni - Prodotti di Madre Natura
Alla scoperta della Peperoni: Dalla coltivazione alle proprietà nutruzionali, ecco a voi i Peperoni. Prodotti buoni e genuini di Madre Natura. Origini, semina, coltivazione e tutti i benefici che si possono ricavare mangiando i Peperoni. Questo e molto altro in questo appassionante articolo alla scoperta dei Peperoni...
Peperoni prodotti naturali
 

Zucca: Ecco a Voi la Zucca - Prodotti di Madre Natura
Alla scoperta della Zucca: Le origini della Zucca sono da ricercare nell'America Centrale, poichè i semi più antichi sono stati trovati in messico nel 7000 a.c. Per i nativi americani era un alimento base della loro dieta. Furono gli indiani ad insegnare ai primi coloni a coltivare la zucca, che con le patate ed il pomodoro è stato uno dei primi ortaggi ad essere importato in Europa e in Italia.. Questo e molto altro, alla scoperta della Zucca. Dalla sua coltivazione ai suoi benefici ed alle proprietà nutruzionali...
Zucca prodotti

 

Zucchine: Prodotti di Madre Natura
Alla scoperta delle Zucchine: La Zucchina e originaria dell'Asia Meridionale (Himalaya) e dell'America Centrale (Messico). Cominciò a diffondersi in Europa nel XVI secolo ed oggi e coltivata in tutti i continenti. La zucchina fu molto apprezzata dal popolo greco sia dagli uomini che dalle donne per il gusto e le pietanze a cui si prestava; Gli italani come sempre, popolo fantasioso, apprezzarono la Zucchina reinserendo tutte le ricette che si erano perse nel tempo. Questo e molto altro, alla scoperta della Zucchina...
Prodotti naturali:zucchine prodotti naturali

Come fare i Pomodori Secchi
Come fare i Pomodori Secchi? Ecco una guida per fare da soli i Pomodori Secchi. Seguiteci in questo viaggio per scoprire come fare...
Come fare i pomodori secchi

Come fare l'Estratto di Salsa o la Salsa Secca
Come fare l'Estratto di Salsa in gergo chiamata anche Salsa Secca? Seguici in questo viaggio per scoprirlo...
Come fare l estratto di salsa o la salsa secca
 

Come fare i Pomodori Pelati in Casa se non possiedi un orto
Se non possiedi un orto è vuoi fare i Pomodori Pelati in casa una piccola produzione, quindi per uso domestico, continua la lettura di questo articolo. Ma come si fa il Pomodoro Pelato? Seguici in questo viaggio per scoprirlo...
Prodotti naturali:come fare la salsa di pomodoro

 

Come fare i Pomodori Pelati in Casa se  possiedi un orto
Se possiedi un orto puoi fare una grande quantità di Pomodori Pelati in maniera semplice e veloce. Poi potrai conservare il tutto in un luogo fresco come ad esempio una cantina ed avere a portata di mano un prodotto naturale e genuino, sempre pronto a soddisfare il tuo palato, che potrai mangiare  a tavola con grande soddisfazione. Ma come si fa il Pomodoro Pelato?   Seguici in questo viaggio per scoprirlo...
Prodotti naturali:come fare la salsa di pomodoro

 

Come fare la Salsa di Pomodoro
Ecco tutto quello che devi sapere per fare la Salsa di Pomodoro in Casa: Gustosa e Genuina. Come si fa la Salsa di Pomodoro? Ecco tutto quello che devi sapere per fare una buonissima Salsa di Pomodoro. Una guida passo passo per riuscire a fare tutto da solo ed alcune gustosissime ricette per preparare con la Salsa di Pomodoro piatti genuini e nello stesso tempo gustosissimi...
Prodotti naturali:come fare la salsa di pomodoro

 

I Pomodori - Coltivazione, Origine e Proprieta' Nutrizionali
E' stato deifinito il re della tavola. Stiamo parlando del Pomodoro, prodotto naturale ricco di sostanze benefiche per il nostro organismo. Quali sono le sue origini? Come si coltiva il Pomodoro? Quali sono i reali benefici per il nostro organismo? Questo e molto altro ancora in questo affascinante viaggio alla scoperta dei prodotti che fanno bene alla nostra salute. Ma non è tutto: Ci sono metodi che grazie all'utilizzo del Pomodoro riescono a combattere le fastidiosissime zanzare...
Pomodori prodotti naturali ed effetti benefici
 

I Ceci - Dalla Semina alle Proprieta' Nutrizionali
I Ceci, un tesoro naturale di vitamine con lo scopo di portare benefici al nostro organismo. Dalla semina alla raccolta, scopriamo i Ceci, un prodotto naturale ricco di fosforo, magnesio e non solo. Un altro affascinante viaggio alla scoperta dei prodotti genuini, che madre natura ci ha donato...
Ceci prodotti naturali ed effetti benefici

Lenticchie: Dalla semina fino ad arrivare sulle nostre tavole
Un nuovo viaggio che ci immergerà nei prodotti genuini e sani di Madre Natura. Alla scoperta dei benefici che si possono ottenere da loro. Stiamo parlando delle Lenticchie e di tutto il mondo che gira intorno a loro, dalla semina alla coltivazione, fino ad arrivare nelle nostre tavole...
Lenticchie

Come coltivare i Fagioli e tutte le proprieta' benefiche
I Fagioli: Un altro interessante viaggio alla scoperta dei prodotti naturali che fanno bene alla salute e che portano immense soddisfazioni durante la semina e il raccolto, ma anche ad un risparmio notevole. Inoltre, cosa più importante, portano nelle nostre tavole la bontà, che solo madre natura è in grado di regalare...
Coltivazione dei fagioli e benefici

Ecco a Voi i Piselli: I prodotti naturali che fanno bene alla salute
Esistono diverse varietà di pisello, con caratteristiche diverse. Ad esempio la varietà macrocarpon, detta "pisello mangiatutto", conosciuto anche come taccola, di cui si mangia anche il baccello, in quanto i semi rimangono allo stato embrionale. Ma come si coltivano e quali benefici portano al nostro organismo. Questo e molto altro ancora, alla scoperta dei Piselli...
Ecco a voi i piselli

Ecco a Voi le Fave: I prodotti naturali che fanno bene alla salute
Hanno delle proprietà nutritive molto importanti, possono fare abbassare il colesterolo e farci vivere meglio. Sono le Fave, prodotti naturali che se mangiati frequentemente possono contribuire enormemente alla salute del nostro corpo. Ma quando e come si coltivano? E quando si raccolgono? Quali sono i reali benefici delle Fave? Questo e molto altro ancora in questo affascinante viaggio alla scoperta di un prodotto nutriente e naturale...
Ecco a voi le fave


 

 

Servizio gratuito di Newsletter

 

Ricevi il meglio di BeliceWeb.it per email.

Per un esempio della Newsletter clicca qui


Scrivi qui sotto la tua Email  

  

Tecnologia

Come Scroccare Cibo e Gadget in tutta Italia

Per gli scrocconi arriva un sito di cui non ne potranno più fare a meno. Ecco come funziona.


Come Leggere Gratis la Rivista DronEzine - Per gli Appassionati di Droni

Appassionato di Droni? Questa è la rivista giusta che fa per te.


Come Scoprire quali sono gli Argomenti più Cercati su Google nel 2017

Ecco la lista delle cose più cercate sul motore di ricerca numero uno al mondo.


Come Vedere gli Argomenti di cui si è Parlato di più su Facebook nel 2017

Ecco come rivedere gli argomenti che hanno fatto tendenza su Facebook sia in Italia che all'estero.


Come Rivedere il tuo Anno su Facebook - Il tuo anno in breve

Ecco come rivedere i momenti più belli che hai passato su Facebook in un anno.


Come Scaricare Video Pubblici e Privati da Facebook

Vuoi vedere un video su Facebook, ma è privato? Ecco come fare per vederlo.


Come Guadagnare Soldi con YouTube

Se hai un canale di successo su YouTube e vuoi monetizzare con il portale video di Google, ecco come fare.


Come Impedire la Riproduzione Automatica dei Video su Facebook

Grazie a questa guida potrai disattivare la riproduzione automatica dei video su Facebook. Ecco come fare.


Come Faccio a Vedere i Canali Tv nel Computer

Se sei arrivato in questa pagina, sicuramente sei alla ricerca di una guida per un problema molto comune, ovvero vedere la tv tramite pc. Ecco la soluzione.




Come Guadagnare con Google AdSense

 

100 Rimedi Naturali per il tuo Benessere

 

Teletec Magazine

 



 

(C) 2016 - Avviato il 12 Giugno del 2001

Release Ver. 5b del 25/08/2010  Ore 11.11

Release Ver. 5c del 27/03/2015  Ore 11.11

 

(Publicazione 05.21 ora italiana) -   Privacy, Cookies e Disclaimer

 

Per contattarci : Info[@]beliceweb.it

 

BeliceWeb.it -  Tutto su BeliceWeb.it  -  Garantisce questo servizio Rosario Sancetta

Link amici   Teletec.it - Pcguida.com - Menphis75.com - Freeonline

 

^_Torna Su_^