Home Page - Mappa Articoli - Informazioni - Feed RSS

 





Categorie

Home Page

Affari e Finanza
Ambiente
Animali
Arte e Cultura
Auto e Moto

Avventure Testuali
Benessere

Biografie
Casa e Giardino
Computer

Curiosità
Giochi e Passatempi

Inglese
Internet

Istruzione
Mangiare e Bere

Mistero
Musica

Prodotti Naturali

Salute

Scienza e Tecnologia
Sport

Storia

Telefonia

Trucchi
Viaggi

 


 
Venerdì, 25 Novembre 2011  Stampa |
Translate :EN  -  FR  -  DE  -  SP

      

Il Carciofo

 

E' il momento di una pianta famosissima e molto gustosa, ovvero il Carciofo, il fratello ricco del cardo. Alzi la mano chi non vorrebbe nel proprio orto una carciofaia; è vero che ci vuole un pò di tempo a disposizione e una discreta porzione di terreno da dedicare a questa coltura, ma il piacere di portare poi a tavola i propri Carciofi ripaga del tempo impiegato. Allora di corsa andiamo a prenotare il viaggio virtuale della conoscenza messo a disposizione da Beliceweb.it. Benvenuti e Buona Lettura!

 

Fonte originale e Photo Credits: http://www.agraria.org/coltivazionierbacee/carciofo.htm

 

Origine e storia
Non si conosce la vera origine del Carciofo. Molto probabilmente è originario dell'Etiopia ed arriva in Europa attraverso l'antico Egitto. Ne troviamo traccia nell'opera di Plinio il vecchio (Naturalis Historia), dove sono messe in risalto le sue proprietà come depuratore, tonificante e come afrodisiaco.


Le proprietà del Carciofo sono anche citate da Teofrasto nella sua (storia delle piante). Il Carciofo proviene quasi certamente dal cardo e le loro origini  comuni ci portano nel nord Africa e in Egitto. La pianta era conosciuta dagli antichi Romani come Cynara, mentre per gli antichi Greci era Kinara, i quali attribuivano alla pianta un potere afrodisiaco, riferendosi all'avvenenza della ninfa Cynara.


Una leggenda Greca racconta che Zeus, il re degli Dei, un giorno si innamorò della ninfa Cynara. Le ninfe erano considerate delle divinità minori legati alla natura, superiori agli uomini, ma inferiori agli Dei. Esse vivevano nelle acque dei laghi o dei fiumi, tra le montagne, nei boschi o in ogni altro luogo della natura. Tra loro vi era anche la bellissima Cynara, ella aveva un volto luminoso dalla pelle rosata e occhi verdi dalle rarissimi sfumature viola; un corpo snello e proporzionato e un portamento elegante e flessuoso. I suoi lunghi capelli erano di color cenere è fu proprio per questo che le venne dato il nome Cynara (che significa appunto cenere).

 

Pur avendo un animo buono e un cuore gentile Cynara era una fanciulla orgogliosa e volubile. Così quando Zeus cominciò a farle la corte lei lo rifiutò. Naturalmente Zeus non si diede per vinto e accolse il rifiuto come un invito a insistere. Dopo numerosi tentativi, comprese però, che Cynara non avrebbe mai ceduto alle sue lusinghe e naturalmente si arrabbiò. Zeus riteneva inaccettabile che una ninfa rifiutasse il corteggiamento del re degli Dei, perciò in un moto d'ira decise di trasformare la fanciulla in un vegetale che in qualche modo le somigliasse, avrebbe dovuto essere verde, spinoso e rigido all'esterno, come era il carattere orgoglioso di Cynara, ma dentro doveva custodire un cuore tenero e dolce, con l'animo della ragazza e doveva aver un colore viola come i suoi occhi; nacque così il Carciofo ^_^

 

Secondo alcuni documenti il Carciofo fa la sua prima apparizione in Toscana nel 1500 e poi nel Veneto. Nel XVI secolo comincia a diffondersi in Sicilia, dove trova un clima ideale, tanto da essere impiegato in molte preparazione gastronomiche isolane.

 

La tradizione vuole che sia stata Caterina Dè Medici in occasione di un matrimonio con Enrico II re di Francia a difondere l'uso dei Carciofi in cucina. Si dice inoltre, che anche Luigi XVI detto Re Sole amasse consumare Carciofi. Mentre furono gli Olandesi a introdurre i Carciofi in Inghilterra nel  1530, mentre gli Spagnoli e i Francesi li introdussero in America nel secolo XVIII più precisamente nei territori dell'attuale California e Lousiana dove oggi i cardi sono considerati come una pianta infestante.


Curiosità
Il Carciofo e stato per Marylin Monroe un vero trampolino di lancio, infatti nel 1949 divenne "Regina del Carciofo" in
un'elezione di Miss a Castroville in California e da lì iniziò il suo viaggio nel mondo della notorietà cinematografica e sociale.

 

 

Descrizione della pianta di Carciofo
Il Carciofo (Cynara Cardunculus ) è una pianta che appartiene alla famiglia delle Asteraceae. E' una pianta erbacea perenne, alta fino a 1,5 metri, provvista di un rizoma sotterraneo dalle cui gemme si sviluppano più fusti, che all'epoca della fioritura si sviluppano in altezza con una ramificazione dicotomica (divisione in 2 parti della pianta). Il fusto è robusto cilindrico e carnoso ed è striato longitudinalmente.
 

Le foglie presentano uno spiccato polimorfismo anche nell'ambito della stessa pianta. Sono grandi, oblungo, lanceolate, con lamina intera nelle piante giovani e in quelli vicino ai capolini, pennatosetta e più o meno incisa in quelli basali. La forma delle lamine fogliare è influenzata anche dalla posizione della gemma da cui si sviluppa la pianta, la superficie della lamina è verde cinerea per la presenza di una fitta tormentosità, le estremità delle lacinie fogliari sono spinose secondo la varietà.


I fiori sono riuniti a capolino (detto anche Calatide) di forma sferoidale, conica o cilindrica e di 5-15cm di diametro con un ricettacolo carnoso e concavo nella parte superiore.

Sul ricettacolo sono inseriti i fiori tutti sulla corolla tubulosa e azzurro-violacea e calice trasformato in un pappo setoloso.

Nel capolino immaturo l'infioriscenza vera e propria è protetta da una serie di brattee o ipsofillo strettamente embricate, mucronate o spinose all'apice.

Fiori e setole sono ridotti ad una corta peluria che si sviluppa con il procedere della fioritura. In piena fioritura le brattee divergono e lasciano emergere i fiori; la parte edule del Carciofo è rappresentata dalla base delle brattee e dal ricettacolo, quest,ultimo comunemente chiamato cuore.

Il frutto è un acheno allungato di sezione quadrangolare provvisto di pappo.


Esistono diversi varietà di Carciofo:

  • Spinoso Sardo.

  • Verde di Palermo.

  • La mammola verde (Senza spine)

  • Precoce di Chioggia.

  • Catanese

  • Violetto di Niscemi

  • Romanesco

  • Violetto di Toscana

 

 

Coltivazione
Quando parliamo di coltur bisogna preventivare tutto per non trovarsi nei guai dopo. Impiantare una carciofaia nell'orto deve far riflettere, perchè le piante di Carciofo hanno un ciclo vegetativo che va dagli 8 mesi ai 10-15 anni. Quindi bisogna predisporre una parte dell'orto che rimarrà dedicata alla carciofaia a lungo.


In genere la carciofaia si rinnova continuamente perchè le piante da Carciofo negli orti, anche in condizioni climatiche favorevoli,  hanno un ciclo di produzione alta, sui 4 anni e poi va a decrescere.

Siccome si riproduce dalle piante stesse, tanto vale sostituirli ogni 4 anni con nuovi esemplari autoprodotti. Alcuni trattano la coltivazione come annuale, sopratutto al sud dove i polloni e le piantine attecchiscono subito e velocemente. Mentre al nord in genere si proteggono dal freddo e si scoprono l'anno dopo, perchè il periodo di attecchimento è di una stagione, altrimenti si rischierebbe di fare una coltivazione biennale.
 

Il Carciofo non è una pianta che va seminata con i semi, perchè si avrebbero poi dei Carciofi piccoli e spinosi su tempi lunghissimi, quindi non è un metodo da praticare. La cosa migliore è trovare qualche amico che abbia una carciofaia e ci regali qualche carduccio, cioè i polloni provvisti di radici di almeno 4 foglie, che si prelevano ai piedi delle piante, ne producono molti, quindi non è una richiesta terribile o esosa.Questo sarà lo stesso mezzo che si utilizzerà poi nel proprio orto per moltiplicare le piante.

 

Nel caso non trovate l'amico ci sono sempre i negozi specializzati del settore. I polloni si mettono a dimora dalla fine di settembre a tutto novembre, in buche larghe e profonde 30cm circa, badando di non interrare il colletto della pianta, il sistema migliore è quello di sistemare le piante di Carciofo in file distanziate tra loro ad una distanza di circa 90-120cm, mentre tra una pianta e l'altra nella stessa fila si lasciano 70-100cm circa.

 

 

Clima
Ogni pianta vive bene se il clima è consono alla sua natura. Il Carciofo richiede un clima mite, possibilmente caldo e sopratutto asciutto, la temperatura ideale va dai 15 ai 20 gradi.
 

 

Terreno e concimazione
La preparazione del terreno è di fondamentale importanza. Esso va lavorato ad una profondità di 40-50 circa a cui seguono lavorazioni superficiali con frangizolle ed erpice per preparare un perfetto letto di semina. La concimazione organica deve essere fatta in concamitanza della lavorazione profonda.

 

L'apporto di fertilizzante è molto importante, come l'azoto ,il potassio e l'anitride fosforica. Qui non stiamo ad elencare i quantitativi anche perchè trattandosi di piccoli aiuole i suggerimenti possono essere forniti da amici esperti o dove si comprano i fertilizzanti. Ma possiamo dire però che se l'impianto è primaverile si mette abbondante composto o letame maturo, mentre in autunno si mette del letame maturo come copertura oppure dello scortecciato per la pacciamatura. La pianta di Carciofo consuma molto potassio, quindi e sopratutto in estate, va reintegrato ad un mese dell'impianto che in autunno facendo la rincalzatura, mentre a gennaio la scalzatura.

 

 

Irrigazione
Il Carciofo necessita di molto acqua quando viene impiantato e durante la ripresa vegetativa o qualora l'andamento climatico dovrebbe fare i capricci.

 

Altre lavorazione di routine sono la scerbatura, rincalzatura, sarchiatura, scalzatura e a fine inverno quella della rimozione dei carducci in eccesso in modo tale da lasciare solamente uno o massimo due per pianta. Altre lavorazione importanti da eseguire sono le prevenzione delle malattie e di parassiti, che ora tratteremo.
 

 

Malattie e parassiti
L'alternaria è una malattia che si sviluppa sia per l'elevata umidità che per il troppo caldo (intorno ai 28 gradi). La malattia si conserva da un anno all'altro e sui residui di piante ammalate. Viene chiamata "Malattia della Senescenza".  Sui fusti possono comparire piccole macchie nere, ovali e ben delimitate che determinano l'appassimento della vegetazione sovrastante. L'infezione si può estendere alla ramificazioni contigue ai piccioli, alle foglie e  ai frutti. A livello di foglie la malattia genera macchie irregolari nerastre. Questa tipica conformazione viene assunta anche dalle macchie che compaiono sui frutti attaccati. Questa malattia si combatte con Poltiglia Bordolese.


Un'altra  malattia molto grave e senza rimedio è la Tracheomicosi.
 

A fine produzione e prima che la pianta vada a riposo, sono molto frequenti gli attacchi di oidio, attacchi che vengono sottovalutati,ma che compromettono la formazioni di robusti carducci per l'annata successiva per gli impianti molto precoci. L'oidio può colpire anche le foglie delle giovane piante che si stanno sviluppando dai carducci.

 

 

Parassiti
Tra i parassiti che possono danneggiare la pianta appena impiantata o in fase vegetativa è un Lepidottero il cui bruco si introduce all'interno del carduccio e lo svuota facendolo seccare. Mentre sulla pianta adulta, alla emissione dei capolini, si possono verificare feroci attacchi di Afidi, che si trovano sulle foglie ma sopratutto tra le brattee dei capolini. Infine meritano una citazione i ricamatori fogliari, la Vanessa del Cardo che tuttavia non provoca danni tali da preoccupare la coltivazione, il Punterolo, la Nottua, le Lumache, la Depressaria, la Cassida e l'Altica.
 

 

 

Tabella Nutrizionale del Carciofo

 

Carciofi: Calorie e valori nutrizionali
Carciofi: Calorie e valori nutrizionali.
http://ricette-calorie.com/valori-nutrizionali/carciofi.php
 

 

 

Effetti benevoli sulla salute

Spesso del Carciofo si mangia solo il cuore, o la parte tenera delle foglie, ignorando il fatto che proprio nella parte più dura di queste si trovano le proprietà benefiche. Dalle foglie e dal fusto del Carciofo si estrae infatti una sostanza che è particolarmente benefica per l'organismo in particolare per tenere bassi i livelli di colesterolo.

 

L'estratto che se ne ricava è un eccezionale antiossidante le cui proprietà purificanti del fegato, del miglioramento nella produzione e nel flusso di circolazione, della bile si associano all'aiuto che offre nei disturbi gastrointestinali, problemi digestivi, gas, indigestioni, vomito nausea ed anche al disturbo da reflusso acido.


Per quanto riguarda il fatto che il Carciofo contribuisca a mantenere i livelli di colesterolo nel controllo, recentemente i ricercatori dell'università di Reading in Inghilterra, hanno rilevato che in effetti l'estratto di Carciofo abbassa il colesterolo cattivo.
 

 

Conclusione
La nostra carrellata sui prodotti naturali non si arresta, visto che ogni pianta e fine a se stessa ed ha tante storie da raccontarci, fornendoci tanta carne al fuoco. E noi avendo tanta fame di conoscenza, ci prepariamo per andare alla ricerca di un altro prodotto naturale.

 

Alla prossima.

 

 

Ma non è tutto :

 

Il Cardo - Questa pianta poco conosciuta nei suoi dettagli
In questo articolo parleremo di una pianta, che assomiglia al sedano come forma, ed è molto affine al carciofo come sapore. Definito il fratello povero del carciofo, stiamo parlando naturalmente del Cardo, non per questo porremo in lui poca attenzione, ma anzi ci spingerà ad affrontare un nuovo viaggio della conoscenza per andarlo a scoprire in tutti i vari aspetti della natura ad esso riservati...
Cardo
 

Prodotti Naturali - Gli Spinaci
In questo articolo parleremo degli spinaci, che Braccio di Ferro ha reso famosi in tutto il mondo, contribuendo alla diffusione del consumo, sopratutto tra i bambini che associano gli spinaci ed il ferro in esse contenuto, ad una incredibile forza. Se vogliamo sapere se tutto ciò è vero, non ci resta altro da fare che metterci in viaggio e cominciare dall'origine...
Spinaci

Prodotti Naturali - Tutto sui Cavoli: dalle origini alla coltivazione
In questo articolo parleremo del cavolo,  non per dire (i bambini nascono sotto il cavolo,  fatti i cavoli tuoi,  non me ne importa un cavolo,  non capisce un cavolo,  cavoli amari,  i cavoli sono sempre in mezzo,  testa di cavolo),  ma per conoscere questo prodotto della natura,  attraverso i viaggi virtuali della conoscenza messi a disposizione da Beliceweb.it...
Cavoli
 

La Vite: Dalle sue origini alla coltivazione - La più completa ed estesa ricerca presente nel Web
Quali sono di preciso le vere origini della vite? Chi portò questa straordinaria pianta in Italia e quando? Come si coltiva,  cosa occorre per farla crescere forte e sana? Che cos'è di preciso la potatura? E quanti tipi di potatura esitono? Ma sopratutto,  perché è importante eseguire la potatura in questa pianta? Questo è molto altro ancora,  in un appassionante viaggio,  ricco e completo di informazioni,  come ad esempio il tipo di terreno,  le varie tipi di piante,  il frutto,  i valori nustrizionali e molto molto altro ancora. Il tutto per scoprire la vite,  una delle piante più famose e discusse dagli italiani. Ma non è tutto: Ci sono molte altre cose da sapere,  curiosità e proverbi tutti da scoprire...
La vite

Timo: Tutto sul Timo dalle origini alla coltivazione
In questo articolo parleremo di una pianta che a molti sarà capitato di percepire con un profumo gradevole ed intenso,  soprattutto dopo avere involariamente calpestato un piccolo cespuglio,  ad esempio durante un'escursione in collina,  in particolare nelle regioni con clima caldi. Si tratta sicuramente del Timo una pianta bassa che cresce spontanea.A questo punto non ci resta che intraprendere il viaggio della conoscenza per saperne di più,  cominciando dalle sue origini...
Timo
 

Mais: Ecco tutto quello che devi sapere sul Mais
La vita di oggi ci porta a gettare lo sguardo superficiale sulle piante che ci circondano,  considerandole soltanto come fattori estetici,  ovvero una sorta di prodotti aggiuntivi offerti gratuitamente da madre natura per dare colore alla nostra vita. In realtà questo non è vero,  anche se moltissimi la pensano in questo modo. Infatti i nostri antenati,  assimilavano il significato delle piante a divinità oppure gli attribuivano delle proprietà magiche. Imparare a conoscere le piante e come riproiettarsi nel passato,  ma non solo. Grazie alla loro conoscenza può nascere in noi un benessere che si estende a tutto il corpo fino ad arrivare nei più profondi spazi della nostra mente. Tutto questo grazie alle loro grandissime proprietà,  che in un modo o nell'altro ci regalano salute,  oltre a non farsci vedere il mondo cupo ed in bianco e nero. E' il caso del Mais o comunemente detto Granoturco,  che scopriremo grazie a questo interessante articolo,  in un mondo ancora tutto da scoprire e perchè no,  anche da assaporare...
Mais
 

Girasole: Ecco tutto quello che devi sapere sul Girasole
Ogni volta che abbiamo trattato un prodotto della natura,  abbiamo visto che esso è legato a delle storie,  miti e leggende. Dove le persone venivano trasformate in piante e fiori attribuendo a questi ultimi un preciso significato e scoprendo in loro proprietà medicinali,  aromatiche ed ornamentale. Tutto questo per non farci dimenticare la nostra identità di esseri umani legati alle piante che ci circondano. Il Girasole è una di queste,  offre in natura una bellissima scenografia,  bella da vedere nei giardini e negli orti,  per il suo fiore dal colore giallo sgargiante o dal colore oro. Curiosi di conoscenza andiamo a scoprire l'origine e poi tutto il resto,  di questa meravigliosa pianta della natura...
Girasole

Salvia: Ecco tutto quello che devi sapere sulla Salvia
In questo articolo parleremo di un altro prodotto che la natura ci offre in modo spontaneo,  che tuttavia possiamo trapiantare nel nostro orto o in casa. Stiamo parlando della Salvia una pianta aromatica che trova applicazione sia per aromatizzare le pietanze,  che in medicina. Se vogliamo conoscere la Salvia,  non ci resta altro da fare che imbarcarci in questo viaggio della conoscenza,  iniziando dalle sue origini....
Salvia

Sedano: Ecco tutto quello che devi sapere sul Sedano
In questo articolo parleremo del Sedano,  parente stretto del prezzemolo descritto in un precedente articolo. Immergiamoci in questo nuovo ed affascinante viaggio della conoscenza per andare a scoprirne le origini,  la storia e tutto il resto...
Sedano
 

Menta: Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla Menta
In questo articolo parleremo di una delle più note piante aromatiche,  molto diffusa allo stato spontaneo,  sopratutto nei luoghi umidi,  freschi e ombrosi,  lungo i fossati ed i corsi d'acqua,  facilmente riconoscibile per il profumo penetrante e caratteristico che emana. Stiamo parlando della Menta; cosa fare per conoscere questa meravigliosa pianta che la natura ci regala? basta imbarcarsi nei nostri viaggi della conoscenza,  per andare a conoscere come prima cosa le sue origini...
Menta

 

Origano: Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'Origano
In questo articolo parleremo di un altro prodotto che cresce spontaneo in natura,  che tuttavia possiamo coltivare nel nostro orto e raccogliere quando se nè ha la necessità. Le sue foglie emanano un profumo penetrante,  molto aromatico,  famoso in tutto il bacino del mediterraneo,  ma è sopratutto in Italia che trova il suo massimo impiego,  formando un binomio inscindibile con un piatto universalmente conosciuto come la pizza,  facendosi conoscere ed apprezzare assieme ad essa in ogni angolo del pianeta. Ovviamente stiamo parlando dell'Origano,  che conosceremo meglio intraprendendo questo nuovo viaggio della conoscenza...
Origano
 

Rosmarino: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Rosmarino
In questo articolo parleremo di un prodotto della natura,  che cresce in modo spontaneo,  non esiste casa di campagna che non ne possegga un cespuglio,  così come i balconi cittadini adornati di questa bellissima pianta con tanta di scenografia,  grazie alla bellezza dei suoi fiori di intenso colore di lilla. E' una delle erbe aromatiche più diffuse,  più profumate e più belle,  oltre ad insaporire i nostri piatti,  ha anche proprietà curative. A questo punto siamo curiosi di sapere di quale pianta stiamo parlando! la nostra pianta misteriosa è il Rosmarino; non ci resta altro da fare che iniziare il nostro viaggio virtuale della conoscenza scoprendo per prima le sue origini...
Rosmarino

Prezzemolo: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Prezzemolo
In questo articolo parleremo del Prezzemolo un altro bellissimo prodotto della natura. Ne scopriremo le sue virtù,  le origini,  gli effetti benevoli e molte curiosità. Ma non è tutto: Scopriremo come coltivarlo e come raccoglierlo,  i valori nutrizionali e molto molto altro ancora...
Prezzemolo

Cerfoglio: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Cerfoglio
In questo articolo parleremo di un'altro prodotto che cresce spontaneo in natura,  anche lui interessante sotto tutti i punti di vista,  stiamo parlando del cerfoglio un lontano parente del prezzemolo. A questo punto come facciamo sempre imbarchiamoci nel nostro immaginario e fantastico viaggio della conoscenza ed andiamo a conoscere meglio il Cerfoglio...
Cerfoglio
 

Melone: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Melone
Molti di noi conoscono i prodotti della natura solo come cibo,  ma pochi nè conoscono l'origine,  la storia,  come si coltivano,  i valori nutrizionali e gli effetti benevoli per la nostra salute. In questo articolo parleremo del melone. Tutto questo basta per imbarcarsi nei nostri meravigliosi viaggi della conoscenza,  cominciando come di solito dalle sue origini...
Melone
 

Anguria: Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'Anguria
E' la gioa di chi fa le cure dimagranti,  un prodotto sano e che non tutti sanno quanto principi nutritivi e proprietà benefiche ci può dare: stiamo parlando dell'Anguria,  in questo soprendente viaggio alla scoperta delle sue origini è di tutta la storia che c'è dietro,  ma non è tutto. Parleremo del terreno,  della semina,  della coltivazione e della raccolta di uno dei prodotti più consumati dagli italiani...
Anguria
 

Basilico: Ecco tutto quello che c'è da sapere sul Basilico
Una pianta aromatica,  la regina del mediterraneo,  che solo dal suo profumo fa venire in mente le lunghe giornate estive passate con gli amici davanti ad una deliziosa pasta con pomodoro,  mozzarella e basilico. In questo emozionante viaggio,  andremo proprio alla scoperta del basilico,  cominciando dalle sue origini...
Basilico
 

Carota: Dalla sua coltivazione ai valori nutrizionali
In questo articolo parleremo di un'altro prodotto della natura molto interessante,  come del resto lo sono stati tutti quelli trattati precedemente,  dove ognuno di loro ha dimostrato di avere,  ottime proprietà nutritive e dove ogni lettore ha potuto trovare la soluzione al suo problema. Stiamo per parlare della Carota ed andremo ad affrontare quest'altro viaggio della conoscenza,  cominciando proprio dalle sue origini....
Carota
 

Lattuga: Come si coltiva e tante cose da scoprire sulla Lattuga
In questo articolo parleremo della lattuga,  un prodotto che farà felice tutti quelli che fanno una dieta dimagrante e tra poco scopriranno perché. Ma prima facciamo la conoscenza di questo prodotto della natura,  cominciando proprio dalle origine...
Come si cotiva la lattuga
 

Cipolla: Ecco tutto quello che devi sapere sulla Cipolla
Storia,  origini e proprietà benefiche di un prodotto che non deve assoluamente mancare in tavola. Dalla sua coltivazione fino ad arrivare nelle nostre tavole,  ma non è tutto: Scopriremo i valori nutrizionali,  i parassiti che l'attaccano e molto altro ancora.Questo e molto altro,  in questo appassionante viaggio da non perdere,  tutto dedicato alla scoperta della Cipolla...
Cipolla
 

Aglio: Ecco tutto quello che devi sapere
Storia,  origini e proprietà benefiche di un prodotto che non deve assoluamente mancare in tavola. Dalla sua coltivazione fino ad arrivare nelle nostre tavole,  ma non è tutto: Scopriremo i valori nutrizionali,  i parassiti che lo attaccano e molto altro ancora,  come ad esempio i 10 rimedi naturali per ritrovare il proprio bessere fisico con le ricette antiche della buona nonna. Tutto questo e molto altro,  in questo appassionante viaggio da non perdere,  tutto dedicato alla scoperta dell'aglio....
Aglio prodotti naturali

 

Patata: Tutto quello che devi sapere sulla Patata
Storia,  origini e proprietà benefiche di un prodotto che non deve assoluamente mancare in tavola. Dalla sua coltivazione fino ad arrivare nelle nostre tavole,  ma non è tutto: Scopriremo i valori nutrizionali,  i parassiti che l'attaccano e molto altro ancora.Questo e molto altro,  in questo appassionante viaggio da non perdere,  tutto dedicato alla scoperta della Patata...
Patata prodotti naturali
 

Melanzane - Prodotti Naturali
In questo articolo faremo conoscenza di un'altro ortaggio della natura,  bello da vedere anche se rispetto ai pomodori trattati precedentemente ha poche proprietà nutrizionali , ma sono buone da mangiare. Andiamo a fare quest'altro viaggio della conoscenza,  cominciando dalle origine...
Melanzane prodotti naturali
 

Peperoncino - Prodotti Naturali
Alla scoperta del Peperoncino: Dalla coltivazione alle proprietà nutruzionali,  ecco a voi il Peperoncino. Un Prodotti buono e genuini di Madre Natura. Origini,  semina,  coltivazione e tutti i benefici che si possono ricavare con il Peperoncino. Questo e molto altro in questo appassionante articolo alla scoperta dei Peperoncini...

Peperoncino prodotti naturali


Peperoni - Prodotti di Madre Natura
Alla scoperta della Peperoni: Dalla coltivazione alle proprietà nutruzionali,  ecco a voi i Peperoni. Prodotti buoni e genuini di Madre Natura. Origini,  semina,  coltivazione e tutti i benefici che si possono ricavare mangiando i Peperoni. Questo e molto altro in questo appassionante articolo alla scoperta dei Peperoni...
Peperoni prodotti naturali
 

Zucca: Ecco a Voi la Zucca - Prodotti di Madre Natura
Alla scoperta della Zucca: Le origini della Zucca sono da ricercare nell'America Centrale,  poichè i semi più antichi sono stati trovati in messico nel 7000 a.c. Per i nativi americani era un alimento base della loro dieta. Furono gli indiani ad insegnare ai primi coloni a coltivare la zucca,  che con le patate ed il pomodoro è stato uno dei primi ortaggi ad essere importato in Europa e in Italia.. Questo e molto altro,  alla scoperta della Zucca. Dalla sua coltivazione ai suoi benefici ed alle proprietà nutruzionali...
Zucca prodotti

 

Zucchine: Prodotti di Madre Natura
Alla scoperta delle Zucchine: La Zucchina e originaria dell'Asia Meridionale (Himalaya) e dell'America Centrale (Messico). Cominciò a diffondersi in Europa nel XVI secolo ed oggi e coltivata in tutti i continenti. La zucchina fu molto apprezzata dal popolo greco sia dagli uomini che dalle donne per il gusto e le pietanze a cui si prestava; Gli italani come sempre,  popolo fantasioso,  apprezzarono la Zucchina reinserendo tutte le ricette che si erano perse nel tempo. Questo e molto altro,  alla scoperta della Zucchina...
Prodotti naturali:zucchine prodotti naturali

Come fare i Pomodori Secchi
Come fare i Pomodori Secchi? Ecco una guida per fare da soli i Pomodori Secchi. Seguiteci in questo viaggio per scoprire come fare...
Come fare i pomodori secchi

Come fare l'Estratto di Salsa o la Salsa Secca
Come fare l'Estratto di Salsa in gergo chiamata anche Salsa Secca? Seguici in questo viaggio per scoprirlo...
Come fare l estratto di salsa o la salsa secca
 

Come fare i Pomodori Pelati in Casa se non possiedi un orto
Se non possiedi un orto è vuoi fare i Pomodori Pelati in casa una piccola produzione,  quindi per uso domestico,  continua la lettura di questo articolo. Ma come si fa il Pomodoro Pelato? Seguici in questo viaggio per scoprirlo...
Prodotti naturali:come fare la salsa di pomodoro

 

Come fare i Pomodori Pelati in Casa se  possiedi un orto
Se possiedi un orto puoi fare una grande quantità di Pomodori Pelati in maniera semplice e veloce. Poi potrai conservare il tutto in un luogo fresco come ad esempio una cantina ed avere a portata di mano un prodotto naturale e genuino,  sempre pronto a soddisfare il tuo palato,  che potrai mangiare  a tavola con grande soddisfazione. Ma come si fa il Pomodoro Pelato?   Seguici in questo viaggio per scoprirlo...
Prodotti naturali:come fare la salsa di pomodoro

 

Come fare la Salsa di Pomodoro
Ecco tutto quello che devi sapere per fare la Salsa di Pomodoro in Casa: Gustosa e Genuina. Come si fa la Salsa di Pomodoro? Ecco tutto quello che devi sapere per fare una buonissima Salsa di Pomodoro. Una guida passo passo per riuscire a fare tutto da solo ed alcune gustosissime ricette per preparare con la Salsa di Pomodoro piatti genuini e nello stesso tempo gustosissimi...
Prodotti naturali:come fare la salsa di pomodoro

 

I Pomodori - Coltivazione,  Origine e Proprieta' Nutrizionali
E' stato deifinito il re della tavola. Stiamo parlando del Pomodoro,  prodotto naturale ricco di sostanze benefiche per il nostro organismo. Quali sono le sue origini? Come si coltiva il Pomodoro? Quali sono i reali benefici per il nostro organismo? Questo e molto altro ancora in questo affascinante viaggio alla scoperta dei prodotti che fanno bene alla nostra salute. Ma non è tutto: Ci sono metodi che grazie all'utilizzo del Pomodoro riescono a combattere le fastidiosissime zanzare...
Pomodori prodotti naturali ed effetti benefici
 

I Ceci - Dalla Semina alle Proprieta' Nutrizionali
I Ceci,  un tesoro naturale di vitamine con lo scopo di portare benefici al nostro organismo. Dalla semina alla raccolta,  scopriamo i Ceci,  un prodotto naturale ricco di fosforo,  magnesio e non solo. Un altro affascinante viaggio alla scoperta dei prodotti genuini,  che madre natura ci ha donato...
Ceci prodotti naturali ed effetti benefici

Lenticchie: Dalla semina fino ad arrivare sulle nostre tavole
Un nuovo viaggio che ci immergerà nei prodotti genuini e sani di Madre Natura. Alla scoperta dei benefici che si possono ottenere da loro. Stiamo parlando delle Lenticchie e di tutto il mondo che gira intorno a loro,  dalla semina alla coltivazione,  fino ad arrivare nelle nostre tavole...
Lenticchie

Come coltivare i Fagioli e tutte le proprieta' benefiche
I Fagioli: Un altro interessante viaggio alla scoperta dei prodotti naturali che fanno bene alla salute e che portano immense soddisfazioni durante la semina e il raccolto,  ma anche ad un risparmio notevole. Inoltre,  cosa più importante,  portano nelle nostre tavole la bontà,  che solo madre natura è in grado di regalare...
Coltivazione dei fagioli e benefici

Ecco a Voi i Piselli: I prodotti naturali che fanno bene alla salute
Esistono diverse varietà di pisello,  con caratteristiche diverse. Ad esempio la varietà macrocarpon,  detta "pisello mangiatutto",  conosciuto anche come taccola,  di cui si mangia anche il baccello,  in quanto i semi rimangono allo stato embrionale. Ma come si coltivano e quali benefici portano al nostro organismo. Questo e molto altro ancora,  alla scoperta dei Piselli...
Ecco a voi i piselli

Ecco a Voi le Fave: I prodotti naturali che fanno bene alla salute
Hanno delle proprietà nutritive molto importanti,  possono fare abbassare il colesterolo e farci vivere meglio. Sono le Fave,  prodotti naturali che se mangiati frequentemente possono contribuire enormemente alla salute del nostro corpo. Ma quando e come si coltivano? E quando si raccolgono? Quali sono i reali benefici delle Fave? Questo e molto altro ancora in questo affascinante viaggio alla scoperta di un prodotto nutriente e naturale...
Ecco a voi le fave

 

 

 

Servizio gratuito di Newsletter

 

Ricevi il meglio di BeliceWeb.it per email.

Per un esempio della Newsletter clicca qui


Scrivi qui sotto la tua Email  

  

Tecnologia

Come Gestire i dispositivi Apple con il PC e iDevice Manager

Ecco un software gratuito per navigare all'interno del proprio dispositivo iOS, come ad esempio l'iPhone o l'iPad.


Come Creare Selfie divertenti con MSQRD

Con la nostra guida e questa app puoi divertirti a modificare i tuoi Selfie in modo divertente. Ecco come funziona.


Come Configurare gli SMS sul Samsung Galaxy J5

Grazie a questo tutorial, scoprirai in modo sicuro e pratico, Come Configurare gli SMS sul Samsung Galaxy J5. Leggi subito come fare.


Come Funziona All Inclusive con Samsung

Scopriamo tutti i vantaggi che si possono ottenere con All Inclusive con Samsung di Wind.


Come Funziona Wind Smart Xmas Limited Edition - 10GB in LTE

Scopriamo tutti i vantaggi che si possono ottenere con Wind Smart Xmas Limited Edition di Wind.


Come Funziona NoiTel Mobile King - 50GB di Traffico Internet

Scopriamo questa interessante offerta NoiTel Mobile per parlare e navigare su Internet.


Come Ricevere 5 Euro di Ricarica Telefonica Gratis

Con le nostre dritte puoi ricevere 5 euro di ricarica gratis per il tuo cellulare. Ecco come.


Come Funziona CREAMI Revolution di PosteMobile

Scopriamo questa interessante offerta di PosteMobile, ovvero la 'CREAMI Revolution', comoda per navigare su Internet e non solo.


Come Condividere i Giga di Wind con altre SIM

Con la Wind puoi condividere i tuoi GB con altre SIM tue o di amici e parenti. Ecco come funziona.




Come Guadagnare con Google AdSense

 

100 Rimedi Naturali per il tuo Benessere

 

Teletec Magazine

 



 

(C) 2016 - Avviato il 12 Giugno del 2001

Release Ver. 5b del 25/08/2010  Ore 11.11

Release Ver. 5c del 27/03/2015  Ore 11.11

 

(Publicazione 05.21 ora italiana) -   Privacy, Cookies e Disclaimer

 

Per contattarci : Info[@]beliceweb.it

 

BeliceWeb.it -  Tutto su BeliceWeb.it  -  Garantisce questo servizio Rosario Sancetta

Link amici   Teletec.it - Pcguida.com - Menphis75.com - Freeonline

 

^_Torna Su_^