Home Page - Mappa Articoli - Informazioni - Feed RSS

 





Categorie

Home Page

Affari e Finanza
Ambiente
Animali
Arte e Cultura
Auto e Moto

Avventure Testuali
Benessere

Biografie
Casa e Giardino
Computer

Curiosità
Giochi e Passatempi

Inglese
Internet

Istruzione
Mangiare e Bere

Mistero
Musica

Prodotti Naturali

Salute

Scienza e Tecnologia
Sport

Storia

Telefonia

Trucchi
Viaggi

 


 
Sabato, 19 Settembre 2009 - Aggiornato Lunedì 28 Aprile 2014  Stampa |
Translate :EN  -  FR  -  DE  -  SP

      

Prepararsi da soli un buon Yogurt e fare torte e gelati

 

Lo Yogurt. Così dolce, così nutriente, dietetico e pure salutare. Come si prepara?  Si può fare un buon Yogurt in casa tutto da soli?  Certamente. In questa guida vedremo come, grazie ai consigli e i suggerimenti degli esperti. Ma non è tutto.  Vedremo anche come preparare deliziose torte allo Yogurt e anche i gelati. I migliori gelati si gustano l'inverno, parola di esperti del settore, perché non si scioglie subito, come succede invece in estate. Mettevi comodi, in viaggio sta per iniziare, ma come è nostra consuetudine fare, prima cerchiamo di conoscere meglio questo alimento.

 

Fonte : http://www.parlaitaliano.co.uk/IlCibo/images/yogurt.gif

 

 

Lo yogurt

Lo yogurt o iogurt (dal turco yoğurt) è un alimento derivato dal latte, di consistenza cremosa e di sapore acidulo che, grazie alla contaminazione con i fermenti lattici, ha subito un processo di fermentazione durante il quale il lattosio è stato trasformato in acido lattico.

Per la produzione dello yogurt può essere utilizzato ogni tipo di latte: di vacca, di pecora, di capra o di cammella. Anche il cosiddetto latte di soia, di derivazione totalmente vegetale, può essere fermentato con successo. Le fasi della lavorazione comprendono la selezione degli ingredienti, la miscelazione, l'omogeneizzazione, il trattamento termico, l'inoculazione della cultura, la fermentazione, il confezionamento e la distribuzione.

La legge italiana riconosce che possa essere fregiato della denominazione commerciale di yogurt soltanto il latte di vacca fermentato con Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus termophilus. La legge italiana prevede inoltre che tali microrganismi siano vivi e vitali (in grado di metabolizzare e moltiplicarsi) fino al momento del consumo. La densità cellulare, definita anch'essa per legge deve essere uguale o superiore a 100.000.000 di cellule (unità formanti colonia) per millilitro. Tuttavia ciò non toglie che prodotti ottenuti da latti diversi e/o da fermenti diversi (ad esempio i fermenti probiotici) possano risultare migliori sotto un punto di vista gastronomico o nutrizionale.

 

Lo yogurt nella storia

Le origini di questo alimento, molto diffuso nella vita quotidiana, sono assai antiche ed incerte. La scoperta, probabilmente, fu casuale: il latte, se lasciato a contatto con gli otri ricavati dalla pelle o dallo stomaco degli animali da cui veniva ottenuto, venendo a contatto con particolari tipi di fermenti e grazie all'azione del calore, si tramuta naturalmente in yogurt. Si ritiene che siano state le popolazioni bulgare e protobulgare a diffonderlo anche se le primissime voci su questo alimento si trovano nella Bhagavad Gita, il libro sacro di Krishna.

In seguito ai contatti culturali ed alle migrazioni dei popoli che già lo usavano presso di loro, l'uso dello yogurt si diffuse presto in tutto l'Occidente fra i fenici, i greci, gli egizi ed i romani. L'opera di diffusione continuò, al contempo, in Oriente: se ne trova traccia nelle novelle de Le mille e una notte, d'uso diffuso, quindi, anche fra gli Arabi. Lo yogurt incontrò un eccezionale successo anche in India, ove a tutt'oggi costituisce uno dei principali alimenti della dieta locale.

Circondato dalla fama di panacea, di rimedio per l'insonnia e la tubercolosi e di ausilio per la rigenerazione del sangue, lo yogurt non era ancora mai stato analizzato dal punto di vista scientifico. Così Ilya Ilyich Mechnikov, microbiologo russo, incuriosito dalla longevità delle popolazioni bulgare che facevano uso di yogurt, fu il primo a studiarlo in laboratorio. Egli riuscì ad isolare il Lactobacillus bulgaricus, uno degli organismi responsabili della fermentazione del latte. Credendo che questo lattobacillo fosse essenziale per la buona salute, riuscì a convincere l'imprenditore Isaac Carasso a sviluppare tecnologie industriali per la produzione dello yogurt.

Nel 1919 quest'ultimo realizzò il primo stabilimento commerciale per la produzione di yogurt a Barcellona, chiamando la sua impresa Danone, nome che porta ancor oggi.

Attualmente lo yogurt viene prodotto per lo più in grandi impianti industriali, con l'impiego di colture microbiche selezionate. Grande successo riscontrano sul mercato gli yogurt dolci, ai quali spesso vengono aggiunti zucchero, altri dolcificanti, frutta e/o altri ingredienti.

 

Contenuto nutrizionale

Il contenuto nutrizionale dello yogurt varierà in base al tipo di latte utilizzato ed al suo contenuto in grassi, che può risultare ridotto qualora abbia subito un processo di scrematura parziale ovvero totale. I valori medi sotto riportati si riferiscono allo yogurt ottenuto da latte di vacca intero.

Valori per 100 grammi:

Proteine: 3,7 gr.
Grassi: 3,2 gr.
Carboidrati: 4,6 gr.
Minerali (soprattutto calcio)
vitamine del complesso B
acido pantotenico
vitamina PP
Un tale contenuto rende lo yogurt un alimento adatto alla dieta di tutti i giorni. Le proteine in esso contenute, già parzialmente predigerite dall'opera dei fermenti lattici, risultano facilmente assimilabili, caratteristica che lo rende particolarmente adatto all'alimentazione degli sportivi ed ai soggetti in fase di crescita.

Fermenti lattici
Il primo ad osservare la presenza di microrganismi nel latte fermentato fu il microbiologo russo Il'ja Il'ič Mečnikov. Egli isolò il Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus, e riconobbe che questi lattobacilli erano i responsabili del processo di scissione del lattosio in galattosio e glucosio. Questi "fermenti" agiscono con un meccanismo protosimbiotico: lo streptococco lavora per primo, creando le condizioni affinché il lattobacillo compia l'opera della scissione del lattosio. Anche se i pareri sono piuttosto discordanti, oggi, a differenza di quanto propagandato dalla pubblicità, si ritiene che questi due fermenti non svolgano alcun ruolo attivo all'interno dell'organismo umano: essi, infatti, muoiono appena entrano in contatto con i succhi gastrici umani, non sopportandone l'acidità.

Facendo frutto del positivo riscontro dell'utilizzo dei fermenti probiotici in campo medico, oggi alcuni produttori di yogurt hanno iniziato ad aggiungerli ai loro prodotti. I fermenti probiotici, a differenza del Lactobacillus bulgaricus e dello Streptococcus thermophilus, riescono a sopportare indenni l'acidità dei succhi gastrici, a sopravvivere ed a riprodursi nel tratto gastrointestinale. Essendo, generalmente, batteri già presenti nel corpo umano, essi riescono a riportare la flora batterica ad una condizione di normalità, nel caso quest'ultima sia stata compromessa a causa di cure con antibiotici, da stress oppure da alimentazione scorretta.

I fermenti probiotici esercitano, inoltre, un'azione positiva in molti processi della digestione, prevenendo infezioni intestinali ed aggressioni da parte di funghi; rafforzano il sistema immunitario; producono le batteriocine, i cosiddetti "antibiotici naturali". I principali fermenti probiotici aggiunti nel processo di fermentazione sono i seguenti: Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus casei, Lactobacillus lactis, Bifidobacterium bifidum.

Il latte fermentato ottenuto dalla loro azione si discosta leggermente dallo yogurt (tradizionalmente ottenuto con il solo impiego di Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophilus), dando origine, piuttosto, ad un Kefir.
            

http://it.wikipedia.org/wiki/Yogurt

 

Yogurt - È tutta una questione di fermenti

Possiamo produrre in casa un elisir di lunga vita? Lo yogurt, alimento saluberrimo, compatibile con qualsiasi dieta dimagrante e dal potere altamente nutritivo può essere prodotto artigianalmente e per giunta senza yogurtiera.

http://www.sconfini.eu/Wellness/Fitness/e-tutta-una-questione-di-fermenti.html#

 

 

 

 

 

 

Yogurt fatto in casa

Possiamo produrre in casa un elisir di lunga vita? Lo yogurt, alimento saluberrimo, compatibile con qualsiasi dieta dimagrante e dal potere altamente nutritivo può essere prodotto artigianalmente e per giunta senza yogurtiera.

http://www.francescav.com/2007/07/yogurt/

 

Yogurt - Qualità nutrizionali, organolettiche e sicurezza

Possiamo produrre in casa un elisir di lunga vita? Lo yogurt, alimento saluberrimo, compatibile con qualsiasi dieta dimagrante e dal potere altamente nutritivo può essere prodotto artigianalmente e per giunta senza yogurtiera.

http://www.cibo360.it/qualita/confronti/yogurt.htm

 

Lo yogurt fatto in casa - Lo yogurt senza yogurtiera

Lo yogurt è un alimento che dovrebbe essere presente in un corretto regime alimentare. È molto più digeribile del latte, equilibrato, saziante e ricco di calcio.

http://www.cibo360.it/cucina/scuola/fai_da_te/yogurt.htm

 

Yogurt: la mia ricetta base

Tenete conto che grazie a ricerca e sperimentazione tutti i metodi evolvono, e anche i miei ;-)
In questo periodo faccio così quando voglio ottenere uno yogurt “base” con buona densità, usando latte UHT e uno yogurt naturale “vivo” in una yogurtiera che mantiene 40-45°.

http://ovosodo.blogspot.com/2008/01/yogurt-la-mia-ricetta-base.html

 

Ricetta: YOGURT FATTO IN CASA | Le ricette di Cosacucino

Come prima cosa versare nella pentola di acciaio un litro di latte che avrete lasciato a temperatura ambiente per alcune ore, accendere la fiamma a fuoco basso e portare fino ad ebollizione (la temperatura ideale sarebbe 90°C).

http://cosacucino.style.it/oggi-preparo-ricetta.php/id_piatto/780/yogurt_fatto_casa

 

Ricetta dello yogurt

Oggi voglio proporvi la ricetta dello yogurt , con questa ricetta non sarete più costretti a comprare lo yogurt, ma con un po' di pazienza lo preparerete in casa da soli e magari viene anche più buono fidatevi e provate.

http://www.ricettariocucina.com/2008/10/yogurt.html

 

Ricetta yogurt alla pesca

Questa ricetta propone come preparare lo yogurt alle pesche in casa, usando solo ingredienti controllati e nessun colorante o aroma artificiale, anche se un pochino di vaniglia (vera) potete aggiungerla.
Ingredienti per lo yogurt alla pesca (dosi per 7 yogurt circa).

http://www.buttalapasta.it/articolo/ricetta-yogurt-alla-pesca/9919/

 

Torta allo yogurt e canditi

La torta allo yogurt è una ricetta semplicissima e veloce, che sfrutta il vasetto dello yogurt come misura universale per gli altri ingredienti e si presta a numerose varianti. Puoi aggiungere pezzetti di cioccolata o di frutta, noci, nocciole, canditi oppure il miele al posto dello zucchero, nella stessa quantità.

http://cucina-ricette.myblog.it/archive/2008/09/16/torta-allo-yogurt.html

 

Torta fredda allo yogurt

Oggi ho voluto provare a ricreare la torta allo yogurt cameo, e’ riuscita una meraviglia, meglio dell’originale La mia ricetta della torta fredda allo yogurt non necessita di colla di pesce ma la crema allo yogurt viene densa lo stesso.

http://www.misya.info/index.php/2007/06/01/torta-fredda-allo-yogurt.htm

 

Torta allo yogurt - Ricetta Dietetica

1- Versate lo yogurt in una ciotola, lavate il vasetto e asciugatelo : vi servirà come misurino per gli altri ingredienti.
2-Rompete le uova in una terrina, unite lo zucchero e montatele con una frusta finchè diventano chiare...

http://www.alfemminile.com/w/ricetta/r863/torta-allo-yogurt.html

 

 

Gelato allo yogurt

Nel frullatore ad immersione ho messo yogurt e zucchero e frullato bene, poi ho unito la panna e frullato un poco.
Versato nella gelatiera e mantecato!
Squisito con le fragole! ma anche con i lamponi, le more o i mirtilli è ottimo!
http://federicaincucina.blogspot.com/2009/05/gelato-allo-yogurt.html

 

Gelato allo yogurt cremosissimo

Questo è il gelato più cremoso che abbia mai preparato!!! Semplicemente con yogurt, panna e zucchero! Uno spettacolo da vedere e da mangiare naturalmente! In questi giorni ho preparato diversi gelati (nonostante il tempo decisamente freddino): alle castagne, stracciatella e cacao…
http://www.veganblog.it/2008/09/15/gelato-allo-yogurt-cremosissimo/

 

Fermenti vivi per yogurt

Qualcuno sa dove si possono trovare i fermenti lattici vivi, non quelli liofilizzati ma quelli tipo vermicelli, per fare lo yogurt?in farmacia trovo solo quelli liofilizzati!                         

http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t=9267

 

 

Approfondimenti :

 

 

 

Yogurt casalingo

Come preparare uno yogurt fatto in casa e non far morire i fermenti lattici...

http://www.youtube.com/watch?v=qgdpmto0yZc

 

 

 

Ricetta Torta allo yogurt

Come preparare uno yogurt fatto in casa e non far morire i fermenti lattici...

http://www.youtube.com/watch?v=wVG5g65q4og

 

 

 

Servizio gratuito di Newsletter

 

Ricevi il meglio di BeliceWeb.it per email.

Per un esempio della Newsletter clicca qui


Scrivi qui sotto la tua Email  

  

Tecnologia

Come Registrare lo Schermo del PC con Windows 10 Senza Installare Software di Terze Parti

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Registrare lo Schermo del PC con Windows 10 senza installare programmi di terze parti, questo b


Come Verificare la Versione di Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, la tua versione di Windows, questo breve tutorial, può esserti utile e di aiuto. Leggi subito come f


Come Evitare di Inserire la Password all'Avvio su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Evitare di Inserire la Password all'Avvio con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esse


Come Aggiungere e Rimuovere Software da Esecuzione Automatica su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Aggiungere e Rimuovere Software da Esecuzione Automatica di Windows 10, questo breve tutorial,


Come Velocizzare l'Apertura delle Cartelle su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Velocizzare l'Apertura delle Cartelle con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esserti


Come Eseguire i Comandi della Shell con Windows Explorer su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Eseguire Comandi della Shell con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esserti utile e d


Come Accedere a Gmail Tramite Cortana su Windows 10

Grazie a questa guida riuscirai a vedere velocemente, come accedere a Gmail tramite Cortana. Ecco come fare.


Come Controllare le Attività di Gmail

Scopri con un semplice click un'utilissima funzione presente in Gmail per avere un account sempre sicuro e protetto.


Come Inviare Email Anonime

Se sei arrivato in questa pagina, sicuramente sei alla ricerca di una guida per inviare email anonime. Ecco come fare.




Come Guadagnare con Google AdSense

 

100 Rimedi Naturali per il tuo Benessere

 

Teletec Magazine

 



 

(C) 2016 - Avviato il 12 Giugno del 2001

Release Ver. 5b del 25/08/2010  Ore 11.11

Release Ver. 5c del 27/03/2015  Ore 11.11

 

(Publicazione 05.21 ora italiana) -   Privacy, Cookies e Disclaimer

 

Per contattarci : Info[@]beliceweb.it

 

BeliceWeb.it -  Tutto su BeliceWeb.it  -  Garantisce questo servizio Rosario Sancetta

Link amici   Teletec.it - Pcguida.com - Menphis75.com - Freeonline

 

^_Torna Su_^