Home Page - Mappa Articoli - Informazioni - Feed RSS

 





Categorie

Home Page

Affari e Finanza
Ambiente
Animali
Arte e Cultura
Auto e Moto

Avventure Testuali
Benessere

Biografie
Casa e Giardino
Computer

Curiosità
Giochi e Passatempi

Inglese
Internet

Istruzione
Mangiare e Bere

Mistero
Musica

Prodotti Naturali

Salute

Scienza e Tecnologia
Sport

Storia

Telefonia

Trucchi
Viaggi

 


 
Domenica, 14 Marzo 2010  Stampa |
Translate :EN  -  FR  -  DE  -  SP

      

Dov'è il focus?  sul problema o sul risultato?

 

C'è solo un modo per superare un problema ed è quello di concentrarsi sulla soluzione di quest'ultimo anzichè sul problema stesso. Se ci si concentra sulla soluzione ci saranno molte più probabilità di risolvere il problema, rispetto al concentrarsi sul problema. Infatti concentrarsi sul problema, non fa altro che aumentarne il suo potere, con il risultato che diventa quasi impossibile risolverlo.

 

 

Una “cornice-risultato” può essere contrapposta vantaggiosamente ad una “cornice-problema”.
Una cornice-problema dirige l’attenzione su “che cosa è sbagliato” o su che cosa è “non voluto”, anziché su “ciò che è desiderato” o “voluto”.

Porta a focalizzarsi sui sintomi indesiderati e a cercarne le cause.
Al contrario, una cornice-risultato porta a focalizzarsi sui risultati e sugli effetti desiderati, e sulle risorse necessarie per ottenerli.

Quindi, una cornice-risultato permette di rimanere focalizzati sulle soluzioni e orientati verso future opportunità positive.

Cornice-problema

  • Che cosa è sbagliato?

  • Perché è un problema ?

  • Che cosa lo ha causato ?

  • Di chi è la colpa?

Cornice-risultato

  • Che cosa vuoi ?

  • Come puoi ottenerlo ?

  • Quali sono le risorse disponibili ?

L’applicazione della cornice-risultato comporta l’utilizzo di tattiche di questo tipo: riformulare le affermazioni relative ad un problema come affermazioni del risultato e reincorniciare affermazioni formulate negativamente con altre espresse in termini positivi.

Dal punto di vista della PNL, per esempio, tutti i problemi possono essere nuovamente percepiti come delle sfide o delle “opportunità” per cambiare, crescere o imparare.
 


Visti in questo modo, tutti i “problemi” presuppongono un risultato desiderato. Se qualcuno dice: “Il mio problema è che ho paura di fallire”, si può assumere che vi sia l’obiettivo implicito di “aver fiducia nel fatto che sto per avere successo”.

Analogamente, se c’è un problema del tipo “i profitti sono bassi”, si può assumere che il risultato sia “incrementare i profitti”.

Spesso le persone indicano involontariamente i risultati che vorrebbero ottenere, formulandoli in negativo, come: “Voglio evitare le difficoltà”, “Voglio smettere di fumare”, “Voglio liberarmi di queste interferenze”, etc. In questo modo l’attenzione si focalizza sul problema e, paradossalmente, spesso abbraccia delle suggestioni radicate, relative allo stato problematico. Pensare: “Non voglio essere spaventato”, in realtà trasmette la suggestione dell’“essere spaventato” come parte integrante del pensiero stesso.

Mantenere una cornice-risultato implica il chiedere: “Che cosa vuoi?”, oppure: “Se tu non fossi così spaventato, come ti sentiresti?”. Se, da un lato, è importante analizzare i sintomi e le loro cause come se facessero parte di un’efficace problem solving, è altrettanto importante farlo in un contesto favorevole al conseguimento del risultato desiderato. Altrimenti l’esame dei sintomi e delle cause non condurrà a nessuna soluzione. Quando il risultato, o lo stato desiderato, rimane al centro dell’attenzione nella raccolta delle informazioni, spesso la soluzione può essere trovata anche se lo stato problematico non viene compreso pienamente.
 


Fonte : di Robert Dilts
tratto dal libro: Il Potere delle Parole e della PNL
Pubblicato su BeliceWeb.it il 17/06/2008
 

 

 
Tecnologia

Come Potenziare il Blocco Note di Windows

Se stai cercando un tutorial, per scoprire in modo semplice, veloce, sicuro e pratico, come potenziare il Blocco Note di Windows, questo tutorial, ti spiegherà


Come Creare un Servizio di Cloud Personale

Se cerchi una guida, per capire in modo sicuro e pratico, come creare un tuo Cloud Personale, questo tutorial completo, ti spiegherà come fare.


Come Cambiare la Lingua dell'App Store

In questo tutorial, potrai vedere in modo semplice e veloce, come si cambia la Lingua dell'App Store.


Come Funziona Vodafone Simple+ - 10 Giga e 1000 Minuti a 10 Euro - Luglio 2018

Altra interessante offerta di Vodafone per avere 10 Giga in 4G a meno di 10 Euro. Scopriamo come funziona.


Come Usare lo Smartphone come Cordless con TIM

Interessante app della TIM, che trasforma lo Smartphone in un potente Cordless, da utilizzare con la Fibra di TIM.


Come Funziona Kena Power 20GB e 1000 Minuti a 5 euro al Mese - Luglio 2018

Scopriamo come funziona 'Kena Power 20GB' di Kena Mobile, l'operatore virtuale low-cost di TIM.


Come Ottenere 5 Euro Extra con Wind e PayPal

Ecco come ottenere un bonus di 5 Euro con la Wind se acquisti tramite PayPal.


Come Funziona PosteMobile Super Ricarica Summer Edition con 2 Euro al Mese 1 GB - Luglio 2018

Interessante offerta di PosteMobile per navigare fino ad 1 Giga al mese ed avere chiamate e SMS.


Come Effettuare la Portabilità su una SIM già Attiva con PosteMobile

Se stai cercando una soluzione, per comprendere velocemente e facilmente, come Fare la portabilità su una SIM già attiva con PosteMobile, questo tutorial comple




Teletec Magazine - Clicca qui e leggi online gratis


 



 

(C) 2016 - Avviato il 12 Giugno del 2001

Release Ver. 5b del 25/08/2010  Ore 11.11

Release Ver. 5c del 27/03/2015  Ore 11.11

 

(Publicazione 05.21 ora italiana) -   Privacy, Cookies e Disclaimer

 

Per contattarci : Info[@]beliceweb.it

 

BeliceWeb.it -  Tutto su BeliceWeb.it  -  Garantisce questo servizio Rosario Sancetta

Link amici   Teletec.it - Pcguida.com - Menphis75.com - Freeonline

 

^_Torna Su_^