Home Page - Mappa Articoli - Informazioni - Feed RSS

 





Categorie

Home Page

Affari e Finanza
Ambiente
Animali
Arte e Cultura
Auto e Moto

Avventure Testuali
Benessere

Biografie
Casa e Giardino
Computer

Curiosità
Giochi e Passatempi

Inglese
Internet

Istruzione
Mangiare e Bere

Mistero
Musica

Prodotti Naturali

Salute

Scienza e Tecnologia
Sport

Storia

Telefonia

Trucchi
Viaggi

 


 
Venerdì, 06 Agosto 2010  Stampa |
Translate :EN  -  FR  -  DE  -  SP

      

Come scoprire veramente dove cliccano i visitatori del tuo sito

 

Conoscere le aree di maggiori interesse da parte dei visitatori nel tuo sito, può fare la differenza, sia in termini di navigabilità che di guadagni, se utilizzi sistemi Pay per Click. Di servizi gratuti che fanno la mappatura del proprio sito se ne trovano parecchi, ma ecco una soluzione pratica e personalizzata  proposta dal nostro sito, per trovare dati riguardanti solo ed esclusivamente quello che succede all'interno delle tue pagine web. Benvenuti su BeliceWeb.it e Buona Lettura!

 

Fonte originale : http://www.google.com/images/adsense/en_us/support/general_en.jpg

 

 

Come conoscere veramente quello che cliccano i tuoi utenti

Basta cercare su internet con Google per avere a disposizione servizi gratuiti che più o meno riescono ad individuare quali sono le aree più cliccate del tuo sito, quelle che sono meno cliccate e quelle che non sono cliccate. Anche Google per il prodotto AdSense mette a disposizione (vedi immagine in alto) una mappa che indica le zone di maggiore interessi da parte dei visitatori, ovvero quelle che fanno fare quel click aggiuntivo al tuo utente.

 

Ma tra la teoria e la pratica non sempre c'è coerenza. Questo perché ci sono molti fattori in gioco ed avere una mappa termica può essere sicuramente una guida generale su quello che si sta facendo nel proprio sito, ma alla fine è solo la certezza che può cambiare le cose e fare la differenza.

 

  • Allora come fare per ottenere dati realmente validi e senza affidarsi a servizi terzi?

  • Come fare ad essere sicuri di sapere quali siano realmente le aree più esplorate del proprio sito?

 

Questo esempio mostra attraverso questi sevizi, le aree più cliccate in questo sito.

 

Le aree in rosso sono quelle più cliccate, mentre quelle blu, sono le meno cliccate. Si chiamano mappe termiche appunto per questo, perchè simulano attraverso i colori (rosso caldo e blu freddo) le aree di maggiore interesse per gli utenti.

 

 

Tutto questo quale benefici può portarti? 

Conoscere le aree di interesse degli utenti sul tuo sito può portarti un sacco di informazioni utili. Ad esempio :

 

 

 

Fonte: http://www.uploadsblog.com/wp-content/uploads/2009/04/desk_pc.jpg

Migliorare la navigabilità e l'usabilità del tuo sito: Rendere il proprio sito o blog più navigabile e più accessibile ai tuoi utenti è una delle migliori cose da fare in assoluto. Il motto "Dare tutto e subito" si adatta perfettamente al Web. Da un lato ci sono i tuoi utenti che cercano informazioni, dall'altro ci sei tu che le fornisci. Fornirle nel minor tempo possibile è il miglior modo per portare un sito al successo.

 

 

 

Fonte: Forum ufficiale Google AdSense

Inserire gli annunci Pay per Click in modo strategico: Google AdSense consiglia attraverso la sua mappa termica dove posizionare gli annunci per avere maggiori rendimenti. Questa mappa è molto utile al Publlisher di AdSense che aumenta i suo rendimenti, ma è anche utile agli inserzionisti per rafforzare il loro brand, per farsi pubblicità e per convertire le visite in vendite. Quindi entrambe le figure ci guadagnano.

 

 

 

Fonte: Forum ufficiale Google AdSense

Mettere maggiormente in evidenza le cose che ti interessano: Se ad esempio vuoi mettere le news e gli articoli che hai scritto e che ritieni siano importanti, puoi metterli nelle aree più visibili. Ad esempio una notizia che credi possa essere utile ai tuoi utenti la metti in evidenza rispetto ad altre di minore interesse che potrai posizionare in altre zone. Se hai un Blog o un sito e scrivi frequentemente, ti sarà sicuramente capitato di voler dare maggiore visibilità ad un tuo articolo che ti ha reso fiero di quello che hai scritto.

 

 

 

 

Questi sono alcuni dei benefici che otterrai quando saprai dove cadono gli occhi dei tuoi utenti. Benefici che si potrebbero riassumere con un'unica frase :

Win To Win, ovvero tutti ci guadagnano ;-)

 

L'utente attraverso la semplicità del sito raggiunge velocemente quello che cerca, gli annunci pubblicitari rendono maggiormente perché gli sponsors saranno soddisfatti della loro visibilità e il tuo sito cresce ogni giorno di più. E vissero tutti felici e contenti ;-)))

 

Ma torniamo al discorso originale dell'articolo, ovvero, come capire le aree di maggiore interesse. Insomma dove cade l'occhio dei nostri utenti? 

E dove invece non ci cade completamente?

 

Con i servizi che si trovano su internet, funzionanti per carità, non si può avere la certezza al 100% di quanto accade nel tuo sito, questo perchè non conosci il reale comportamento dei tuoi visitatori. Ma per saperlo c'è un modo :

 

 

 

Fonte: Forum ufficiale Google AdSense

Ecco cosa ci occorre per questo esperimento :

  • Una Videocamera;

  • 3 Amici con diverse conoscenze di internet;

Chiama il tuo amico che si sente un esperto di Internet (il classico so tutto io è l'ideale) ed invitalo ad aiutarti in un esperimento. Navigare nel tuo sito per 5 minuti circa (5 minuti te li concede chiunque). Mentre lui naviga tu registra con la videocamera. Non dirgli però che l'esperimento consiste nel vedere dove clicca, altrimenti la cosa risulterebbe inutile in partenza. Inventati una scusa. Ad esempio che devi registrare un video del tuo sito da mettere su Youtube e ti serve il suo aiuto mentre tu registri con la telecamera, lui naviga nel tuo sito.

 

La stessa cosa adesso falla con un altro tuo amico che si interessa ad internet, ma che è un navigatore salutario. Uno che ad esempio si collega ad internet per aggiornare il suo profilo Facebook, leggere la posta e di tanto in tanto fare qualche ricerca.

 

Non per ultimo (forse il più importante di tutti), cerca uno che proprio con Internet non ci capisce nulla. Il classico tipo che naviga da pochissimo e che le bufere oceaniche  per lui sono niente a contronto delle onde create dal Web ;-))) 

Anche qui altri 5 minuti.

 

Adesso in teoria dovresti avere almeno 15 minuti di navigazione all'interno del tuo sito, con 3 tipi di utenti diversi.I dati in tuo possesso sono molto più preziosi di quello che pensi. Infatti i dati riassumeranno 3 tipi di individui diversi con 3 modi diversi di vedere ed esplorare il tuo sito Web.

 

 

A questo punto la fase conclusiva

Prima si staccare la registrazione, fai delle domande ai tuoi 3 amici.

  • Quale degli argomenti del sito ti ha maggiormente colpito?

  • Saresti in grado di ricordare almeno 3 titoli degli articoli presenti nel sito?

  • Quale articolo ti è piaciuto maggiormente?

Adesso devi solanto individuare il tipo di utente dei 3 che hai registrato, che frequenta maggiormente il tuo sito e adattarlo a quest'ultimo. I risultati saranno grandiosi. Se ad esempio il tuo sito si occupa di fare guide per computer è normale che in prevalenza ci saranno persone che cercano di imparare attraverso le tue guide cose per computer. Quindi la terza figura sarà quella che navigherà di più nel tuo sito rispetto ad un professionista informatico. Questo è un esempio, ma è logico!

 

Se alla domanda "Quale articolo ti è piaciuto maggiormente" non ricevi una risposta chiara o comunque il tuo amico esita nel dartela, significa che stai utilizzando dei titoli che più o meno non stanno richiamando la dovuta attenzione. Quindi devi concentrarti anche su quello.

 

Studiare il comportamento dei tuoi utenti attraverso la registrazione di un video ti fornirà tante ed utili informazioni e ti darà molte risposte VERE su quello che succede nel tuo sito. Non si parla più di teoria, ovvero che secondo la mappa termica succede questo e quello, ma si tratta di dati reali, concreti, non adattabili ad altri siti, ma solo ed esclusivamente al tuo. Solo 15 minuti per avere un'idea reale di quello che succede realmente :

  • Dove cliccano?

  • Cosa guardano?

  • Quanto tempo dedicano ad un articolo?

  • In quanto tempo trovano quello che cercano?

Dati di questo genere possono contribuire enormemente a darti una spinta in termini di visibilità sul Web. A questo punto arriva a casa ed analizza attentamente tutti i movimenti che avvengono nel tuo sito. Guarda il tutto anche a rallentatore.

 

Gli stessi esperimenti li puoi fare anche con elementi diversi. Ad esempio registrare l'utilizzo di uomini e donne sul tuo sito, bambini, ragazzi, adulti, anziani. Gente con un elevato grado culturale, gente con poca cultura. Insomma, questa cosa la puoi adattare a tutto ciò che vuoi, l'importante è raccogliere più informazioni possibili sul comportamento degli utenti nel tuo sito.

 

Ma ricordati che utilizzare la telecamera è importantissimo, perchè registra cose che a te sfuggeranno in quel momento, perchè distratto da altre cose.

 

Spero che questo articolo in un modo o nell'altro possa tornarti utile per il tuo sito Web, oppure uno spunto, che partendo da questa piccola  idea e messa in mani tue, potrebbe diventare un'idea ancora più grande, originale e vincente.

 

Ci vediamo sulla strada della crescita.

 

Best Regards

Rosario Sancetta (C) 2010

 

 

Approfondimenti :

 

Un Metodo per portare traffico al tuo sito web e per ricevere gratis un dominio di secondo livello
Ci sono tantissimi metodi per portare traffico pulito al proprio sito web. Alcuni con grandi risultati, altri con risultati medi ed altri ancora con pochi risultati che nel tempo diventano piccole cifre interessanti. In tutti questi casi c'è una cosa comune. Una volta applicati i metodi, questi vanno avanti da soli senza bisogno di ulteriore interventi. Non tutti ovviamente, ma la maggior parte dei metodi funzionano proprio così. Ecco un piccolo metodo per portare traffico al proprio sito web (soprattutto dall'estero) guadagnandoci anche un dominio web gratuito...
Metodi per portare traffico web al proprio sito

 

Come scegliere i giusti colori per gli annunci di Google AdSense
Spesso si parla di ottimizzare il colore degli annunci per renderli il più vicino possibile al layout del proprio sito. Dall'altro lato tuttavia, bisogna fare attenzione a non ottimizzare troppo gli annunci, creando nei propri utenti una sorta di confusione che può genereare click non validi. Ma allora come fare? Esempi pratici? Che cosa devo fare per capire bene questo concetto?...
Come scegliere i colori degli annunci adsense

 

Webinar di Google AdSense : Ecco come gudagnare di più
Ci sono tantissime guide su Internet per fare soldi con Google AdSense, ma perchè perdere tempo, quando si ha la possibilità di fare i corsi ufficiali? Gratuiti, in italiano ed in tempo reale...
Webinar di google adsense

 

Google AdSense : Come iniziare, come crescere
La guida per iniziare a muovere i primi passi nel fantastico mondo di AdSense. Dalla messa del sito sul web, al dopo iscrizione, per crescere, migliorare e guadagnare di più...
Adsense
 

 

 

Servizio gratuito di Newsletter

 

Ricevi il meglio di BeliceWeb.it per email.

Per un esempio della Newsletter clicca qui


Scrivi qui sotto la tua Email  

  

Tecnologia

Come Registrare lo Schermo del PC con Windows 10 Senza Installare Software di Terze Parti

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Registrare lo Schermo del PC con Windows 10 senza installare programmi di terze parti, questo b


Come Verificare la Versione di Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, la tua versione di Windows, questo breve tutorial, può esserti utile e di aiuto. Leggi subito come f


Come Evitare di Inserire la Password all'Avvio su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Evitare di Inserire la Password all'Avvio con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esse


Come Aggiungere e Rimuovere Software da Esecuzione Automatica su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Aggiungere e Rimuovere Software da Esecuzione Automatica di Windows 10, questo breve tutorial,


Come Velocizzare l'Apertura delle Cartelle su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Velocizzare l'Apertura delle Cartelle con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esserti


Come Eseguire i Comandi della Shell con Windows Explorer su Windows 10

Se cerchi una guida, per scoprire in modo sicuro e pratico, Come Eseguire Comandi della Shell con Windows Explorer, questo breve tutorial, può esserti utile e d


Come Accedere a Gmail Tramite Cortana su Windows 10

Grazie a questa guida riuscirai a vedere velocemente, come accedere a Gmail tramite Cortana. Ecco come fare.


Come Controllare le Attività di Gmail

Scopri con un semplice click un'utilissima funzione presente in Gmail per avere un account sempre sicuro e protetto.


Come Inviare Email Anonime

Se sei arrivato in questa pagina, sicuramente sei alla ricerca di una guida per inviare email anonime. Ecco come fare.




Come Guadagnare con Google AdSense

 

100 Rimedi Naturali per il tuo Benessere

 

Teletec Magazine

 



 

(C) 2016 - Avviato il 12 Giugno del 2001

Release Ver. 5b del 25/08/2010  Ore 11.11

Release Ver. 5c del 27/03/2015  Ore 11.11

 

(Publicazione 05.21 ora italiana) -   Privacy, Cookies e Disclaimer

 

Per contattarci : Info[@]beliceweb.it

 

BeliceWeb.it -  Tutto su BeliceWeb.it  -  Garantisce questo servizio Rosario Sancetta

Link amici   Teletec.it - Pcguida.com - Menphis75.com - Freeonline

 

^_Torna Su_^