Home Page - Mappa Articoli - Informazioni - Feed RSS

 





Categorie

Home Page

Affari e Finanza
Ambiente
Animali
Arte e Cultura
Auto e Moto

Avventure Testuali
Benessere

Biografie
Casa e Giardino
Computer

Curiosità
Giochi e Passatempi

Inglese
Internet

Istruzione
Mangiare e Bere

Mistero
Musica

Prodotti Naturali

Salute

Scienza e Tecnologia
Sport

Storia

Telefonia

Trucchi
Viaggi

 


 
Giovedì, 23 Dicembre 2010  Stampa |
Translate :EN  -  FR  -  DE  -  SP

      

Come si gioca a Briscola?

 

La Briscola come la Scopa è un altro tipico gioco Italiano. Vediamo come si gioca, quali sono i punti e cerchiamo di scoprire qualche strategia valida per vincere. Ma non è tutto: Quali sono le regole per giocare a Briscola?  E quali sono le sue varianti?  Questo ed altro ancora in questo entusiasmante viaggio alla scoperta della Briscola. Benvenuti su BeliceWeb.it e Buona Lettura!

 

Fonte : BeliceWeb.it

 

Tutto quello che devi sapere sulla Briscola

 

Iniziamo con una curiosità :

I primi campionati italiani di Briscola si sono svolti a Napoli nel 1978 nella Villa Pignatelli (Wikipedia)

 

Come si distribuiscono le carte?

Si gioca con un mazzo di 40 carte italiane (Bergamasche, Bresciane, Napoletane, Piacentine, Siciliane, Trevigiane o Romagnole) oppure con un mazzo di carte francesi dove bisognerà togliere gli 8, i 9, i 10 e i Jolly.

Nelle carte italiane invece non bisogna togliere carte se si gioca in 2. Mentre se si gioca in 3 va tolto un 2. Secondo le regole ufficiali il 2 che dovrà  essere tolto è il 2 di coppe.

 

Si inizia scegliendo una carta dal mazzo. Chi ha la carta più bassa sarà il mazziere che dovrà distribuire le carte. Se si gioca in 3 o in 4, il mazziere dovrà fare alzare il mazzo al giocatore di sinistra e dovrà iniziare a dare la carte al giocatore di destra, seguendo un giro antiorario. Sempre secondo le regole ufficiali si deve dare una carta per volta fino a completare 3 giri in cui ogni giocatore avrà in mano tutte e 3 le carte.

 

Finita la distribuzione delle carte, il mazziere estrae un'ultima carta e la mette sotto il mazzo al centro del tavolo. La carta deve essere mostrata a metà, mentre la parte restante deve essere messa sotto il mazzo di carte. Questo secondo la tradizione. Quest'ultima carta è la Briscola, ed il suo seme avrà più potere rispetto agli altri semi durante tutta l'intera partita.

 

 

Come si gioca?

Escludendo per un attimo il seme della Briscola,  prende le carte chi ha in mano una carta più grande dello stesso seme. Ad esempio se Tizio gioca il 5 di denari, Caio potrà prenderlo se possiede un 6, un 7, una Donna, un Cavallo, un Re, un Asso o un 3 di denari.

 

Ecco il valore delle carte dalla più alta alla più bassa (riferendosi sempre allo stesso seme):

 

Asso = Supera tutti

Tre = Supera tutti ad eccezione dell'asso

e poi Re (10), Cavallo (9), Donna (8),  7, 6, 5, e così via fino ad arrivare al 2.

 

La stessa regola vale anche per il seme che rappresenta la Briscola della partita. Ad esempio se la Briscola è di coppe, allora l'unico modo per superare il 5 di coppe è quello di possedere una carta più alta (un 6, un 7, una Donna, un Cavallo, un Re, un Asso o un 3 di coppe).

 

Le carte con il seme della Briscola inoltre, possono essere valide per prendere qualsiasi altro tipo di carta con un altro seme. Questo è il potere del seme che rappresenta la Briscola. Ad esempio :

 

Supponiamo che Tizio tiri il 3 di coppe e la briscola è di spade.  Secondo le regole viste precedentemente, l'unica carta che può superare il 3 di coppe è l'Asso di coppe. Tuttavia se Caio possiede in mano una briscola, può prendersi il 3 di coppe, anche con un semplice 2, se questo è del seme della Briscola. Quindi nel nostro esempio con il 2 di spade (Briscola), Caio prende il 3 di coppe.

 

Ad ogni giro il giocatore tira una carta aspettando il proprio turno. Quando tutti i giocatori hanno tirato le carte queste verranno prese da chi ha il  punteggio più alto che inoltre prenderà la prima carta dal mazzo, e successivamente a turno, anche gli altri giocatori prenderanno una carta dal mazzo, seguendo sempre l'ordine antiorario.

 

Vince la partita chi riesce a fare maggiori punti.

 

I Punti

I punti nella Briscola sono davvero facili. Ecco quali sono :

  • Asso = Vale 11 Punti

  • Tre = Vale 10 Punti

  • Re = Vale 4 punti

  • Cavallo = Vale 3 punti

  • Donna = Vale 2 punti

Tutte le altre carte vengono chiamate "scartine" e non valgono niente.

 

Vince la mano chi fa 61 punti, mentre se entrambi i giocatori o le squadre hanno totalizzato 60 punti, la partita è in pareggio ed occorrerà una nuova partita per stabilire il vincitore.

 

Altre Regole

  -  Se nel dare le carte se ne scopre una, si ricomincia daccapo

  -  Se un giocatore pesca dal mazzo 2 carte anziché una la seconda va posta nel mezzo del mazzo

 

Qualche strategia

Pensare le carte che sono passate e principalmente concentrare l'attenzione sugli Assi, i 3, i Re, i Cavalli e le Donne. Inoltre cercare di ricordare anche le carte di Briscola che sono passate.

 

Se si gioca in 4 è il giocatore avversario sta conducendo la mano con una carta alta, cercare di tirare una Briscola affinchè il suo compagno prenda con un'altra Briscola. Infatti se non si mette una Briscola anche piccola, si richierà di far fare molti punti all'avversario.

 

Se la Briscola sul tavolo è una carta con un valore alto, cercare di far prendere l'ultima mano all'avversario, cosicché si possa prendere. Se comunque nell'ultima mano ci sono valori molto alti, allora conviene prendere la mano e lasciare perdere l'ultima Briscola. Ma questo chiaramente si può sapere solo pensando alle carte che sono passate.

 

I segnali

Durante l'intera partita, ad eccezione della prima mano, i giocatori possono farsi dei segnali per far capire al proprio compagno le carte che si hanno in mano. In alcune zone inoltre, nell'ultima mano,  è possibile guardare le carte del compagno.

 

Ecco quelli che abbiamo scoperto su Wikipedia :

 

Carta Segno
Asso di briscola labbra chiuse in fuori (quasi a lanciare un bacino), strizzatina d'occhio
Tre di briscola lieve deformazione della bocca
Re di briscola occhi al cielo
Regina (o Cavallo) di briscola alzata di spalla
Fante di briscola punta della lingua fuori dalle labbra, all'angolo della bocca
7, 6, 5, 4 e 2 di briscola
(dette fermini, taglietti, scartine o stoppini)
pollice ed indice sfregati velocemente
Carichi (Asso o Tre)
non di briscola
rapida apertura delle labbra, rigonfiamento guance
Assenza di briscole
(essere a vuoto, o in chiesa)
strizzatina d'occhio, soffio

 

Per Maggiori informazioni ecco il link di Wikipedia, ma anche un gioco di Briscola per computer totalmente gratuito.

 

La Briscola - Wikipedia -
La briscola è un popolare gioco di carte di origine italiana giocato con un mazzo di 40 carte con i valori A-2-3-4-5-6-7-J-Q-K, di semi italiani o francesi.
http://it.wikipedia.org/wiki/Briscola

 

Giocare a Briscola con il Computer
Gratis per Win, Lin e Mac. Cuperativa è un software Open Source (sorgente aperto), che al suo interno contiene diversi giochi.
http://www.xdir.it/giochi/giochi_pc/i.php?art=Carte/Cuperativa__Briscola_Scopa_e_Varianti.htm

 

 

 

 

 

 

Approfondimenti :

 

Il Grande gioco della Scopa: Come giocare e come vincere
La domanda è la seguente : Esistono metodi e sistemi per vincere al gioco della Scopa? La risposta è si. Ci sono alcuni sistemi matematici oramai collaudati da tantissimo tempo che permettono di vincere quasi sempre a scopa. Sistemi provati e riprovati, i cui risultati, sono quasi sempre attendibili. Il 24, il 36 4 il 48 sono quelli più famosi, ma c'è ne sono degli altri molto validi. L'insieme di questi sistemi rende il giocatore quasi imbattibile. Vuoi saperne di più su questo fantastico gioco?...
Gioco della scopa

 

 

 
Tecnologia

Come Fare Riassunti Gratis e Online

Ecco come studiare velocemente grazie a questi servizi che ti permettono di fare un riassunto gratis e online.


Come Imparare le Espressioni Regolari - Esempi, Guide e Video Tutorial

Utili per trovare quello che si cerca in un file di testo, essenziali per la programmazione, le Espressioni Regolari aumentano in ogni caso la produttività. Ecc


Il brand Noitel Italia cresce e si affianca al fuoriclasse mondiale del Golf Alessandro Tadini - Comunicato Stampa

Il cuore sportivo di Noitel Italia entra in campo con un professionista del Golf italiano e internazionale, Alessandro Tadini, scelto come testimonial 2018 per


Dove Trovare le Pagine di Supporto dei Produttori di Smartphone Android

Ecco le pagine di Supporto dei maggiori Produttori di Smartphone Android per scaricare i driver del proprio telefono.


Come Disattivare Chiamate Extra di Vodafone

Grazie a questa guida, capirai in modo sicuro e pratico, come si disattiva Chiamate Extra di Vodafone.


Come Contattare Vodafone anche se non sei loro cliente

Se stai cercando una guida, per capire in modo semplice e veloce, come contattare Vodafone anche se non sei un loro cliente, questo breve tutorial, può fare al


Come Contattare Wind anche se non sei loro cliente

Se stai cercando una guida, per capire in modo semplice e veloce, come contattare Wind anche se non sei un loro cliente, questo breve tutorial, può fare al caso


Come Contattare TIM anche se non sei loro cliente

Se stai cercando una guida, per capire in modo semplice e veloce, come contattare TIM anche se non sei un loro cliente, questo breve tutorial, può fare al caso


Come Contattare TRE anche se non sei loro cliente

Se stai cercando una guida, per capire in modo semplice e veloce, come contattare TRE anche se non sei un loro cliente, questo breve tutorial, può fare al caso




Teletec Magazine

 



 

(C) 2016 - Avviato il 12 Giugno del 2001

Release Ver. 5b del 25/08/2010  Ore 11.11

Release Ver. 5c del 27/03/2015  Ore 11.11

 

(Publicazione 05.21 ora italiana) -   Privacy, Cookies e Disclaimer

 

Per contattarci : Info[@]beliceweb.it

 

BeliceWeb.it -  Tutto su BeliceWeb.it  -  Garantisce questo servizio Rosario Sancetta

Link amici   Teletec.it - Pcguida.com - Menphis75.com - Freeonline

 

^_Torna Su_^